Seguici su Twitch

Virtus, Baraldi su Hackett: "C'è stato offerto, ma c’è da risolvere la sua posizione col CSKA. Abbiamo tempo fino..."

L'amministratore delegato delle Vnere, ha fatto alcune dichiarazioni sul possibile acquisto della guardia italiana

Scritto da Andrea Riva  | 
Luca Baraldi

Nelle ultime ore è uscita la notizia di mercato molto importante che darebbe la guardia azzurra del CSKA Mosca, ovvero Daniel Hackett, vicino alla Virtus Bologna. Il classe '87 sarebbe andato a scadenza di contratto il prossimo giugno, ma il conflitto scoppiato tra Russia-Ucraina, ha cambiato tutto, costringendo il cestista a lasciare la capitale  russa.

Sarebbe un ottimo acquisto per la Virtus (per lui sarebbe pronto un contratto fino al 2024) e proprio a riguardo, l'amministratore delegato delle Vnere Luca Baraldi, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla “Gazzetta dello Sport": "Hackett ci è stato offerto, ma c’è da risolvere la sua posizione col CSKA. Ci interessa da subito oppure anche dall’estate, per la prossima stagione. È un italiano forte e affermato. C’è tempo fino all’8 marzo per inserirlo nella lista di EuroCup. Il tempo stringe, stiamo trattando. Hackett è il nostro unico obiettivo in questa finestra di mercato. 

LEGGI ANCHE: Non solo Hackett. La Virtus cerca anche un altro colpo in uscita dalla Russia


💬 Commenti