La Fortitudo apre la caccia alla Coppa dei Campioni

Oggi al via la manifestazione continentale

Scritto da Marco Vigarani  | 

Esordirà contro la formazione tedesca dell’Heidenheim Heidekopfe, l’UnipolSai Fortitudo, martedì 13 alle ore 17:00. La seconda partita del girone, invece, vedrà gli uomini di Frignani opposti ai Rouen Huskies mercoledì 14 alle ore 15:00 mentre l’ultima partita della prima fase vedrà il team bolognese affrontare i Neptunus Rotterdam giovedì 15 alle ore 15:00. Terminata la prima fase, le prime due squadre del girone andranno a giocarsi, venerdì 16 le semifinali contro le prime due classificate del girone B. La finalissima si giocherà sabato 17 alle ore 19:30. 

GIRONE A

Il girone dove gioca la Fortitudo Bologna è composto da:

Heidenheim Heidekpfe : il team tedesco, inserito nel girone Sud della Bundesliga (massimo campionato tedesco), è al comando del proprio concentramento con un record di 25 partite vinte a fronte di sole 3 sconfitte. Il miglior battitore di Heidenheim è Larry Shawn che al momento sta battendo con una media di .569 con 21 fuoricampo realizzati, 60 RBI, 8 doppi e 15 basi rubate. Sul monte, la punta di diamante, è Mike Bolsenbroek, partente con un record di 7 partite vinte ed 1 sola sconfitta in 52.1 riprese lanciate, 69 strikeout effettuati ed una media PGL di 2.24. 

Rouen Huskies : squadra francese che milita nel Championnat, inserita nel girone A del massimo campionato di Francia. Gli Huskies sono momentaneamente secondi, dietro Savigny-sur-Orge, con un record di 5 partite vinte e 3 perse. Il miglior battitore è Biller Jacob,con una media battuta di .421 con 1 doppio, 1 fuoricampo e 6 punti battuti a casa. Sul monte il miglior lanciatore è Moulin Quentin con un record di 2 vittorie ed 1 sconfitta, 19 inning lanciati, 19 eliminazioni al piatto effettuate per una media PGL di 1.42 

Neptunus Rotterdam : la squadra olandese è prima nell’Hoofdklasse Honkbal con un record di 23 vittorie ed 1 sola sconfitta. Il miglior battitore di Rotterdam è Dwayne Kemp con una media battuta di .432 con 7 doppi, 2 homerun e 35 RBI. Sul monte di lancio il miglior pitcher olandese è Markwell Diegomar con 47.1 riprese lanciate, 6 partite vinte e 0 perse, 7 partenze ed 1 apparizione come rilievo, 22 eliminazioni al piatto effettuate ed una media PGL di 1.33.

GIRONE B

L’altro girone della Coppa dei Campioni vede invece affrontarsi i padroni di casa degli Ostrava Arrows, i Bonn Capitals, i Pirates di Amsterdam ed il ParmaClima.

Pirates Amsterdam : La squadra della capitale olandese è attualmente 3° nel proprio campionato con un record di 17 vinte e 6 sconfitte. Il miglior battitore è Denzel Richardson con una media battuta di .406, con 28 RBI, 4 homerun, 2 tripli, 11 doppi e 17 basi rubate. Sul monte invece è De Blok Tom il n.1 del bullpen di Amsterdam con una media PGL di 1.64, 3 partite vinte e 2 perse, 33 riprese lanciate e 45 strikeout effettuati in 6 partite giocate, tutte da partente. 

Bonn Capitals : La squadra tedesca è inserita nel girone Nord della Bundesliga ed al momento è prima, imbattuta, nel proprio girone con 14 partite vinte su 14. Il miglior battitore è Terrell Joyce con una media battuta di .474 con 7 fuoricampo, 4 doppi e 17 punti battuti a casa. Samuel Steigert è invece il miglior lanciatore di Bonn con 4 partite vinte e 0 perse, 18,2 riprese lanciate con 15 strikeout effettuati ed una media PGL di 0.96.  

ParmaClima : Il team guidato da Poma, reduce dalle due sconfitte con l’UnipolSai Fortitudo Baseball, ha rinforzato il proprio roster con gli innesti dei due lanciatori Julio Vivas e Danny Rondon. Il miglior battitore giallo blu è Rodriguez Reyes con una media battuta di .400 , 7 fuoricampo realizzati, 1 triplo, 7 doppi e 20 punti battuti a casa. Sul monte il miglior lanciatore è Michele Pomponi con 3 partite vinte e 0 perse, 17 riprese lanciate, 26 strikeout effettuati per una media PGL di 0.53

Arrows Ostrava : Dopo aver terminato la prima fase del campionato ceco al primo posto con un record di 21 partite vinte e 6 perse, ora la squadra ceca si trova in 3° posizione, nella seconda fase del campionato, con 5 partite vinte e 4 perse. Il miglior battitore dei padroni di casa è Tyle Smith con una media battuta di .426 con 7 fuoricampo, 3 tripli, 2 doppi e 30 RBI. Sul monte, invece, il miglior lanciatore è Boris Bokaj con 64 riprese lanciate, 7 partite vinte, 2 partite perse, 61 eliminazioni al piatto effettuate con una media PGL di 2.81. 

UNIPOLSAI FORTITUDO

‘’L’ Heidenheim è una squadra tosta che conosciamo da anni, ci ha sempre dato del filo da torcere con partite tirate e molto probabilmente ci metteranno contro il loro miglior pitcher.’’ queste le parole del manager Frignani in vista dell’esordio con la squadra tedesca. Ha poi proseguito : ‘’Noi sappiamo che da domani parte questa nuova avventura e vorremmo partire nel miglior modo possibile e cercheremo di essere preparati. Sul monte valuteremo partita dopo partita come gestire i nostri lanciatori.’’

La Fortitudo si presenta, alla competizione europea, con il seguente roster: 

Lanciatori : Crepaldi Filippo, Bassani Alex, Pugliese Nick, Zotti Matthias, Scotti Claudio, Angelo Palumbo, Rivero Raul, Brolo-Gouvea Murilo, Rodriguez Henry e Johnson Michael. 

Ricevitori : Liberatore Ernesto e Osman Marval

Interni : Agretti Filippo, Martini Renzo, Monti Daniel Xavier e Van Gurp Raywendley 

Esterni : Grimaudo Alessandro, Dobboletta Lorenzo, Loardi Niccolò, Leonora Ericson e Bertossi Riccardo 


💬 Commenti