Torna oggi in campo la Virtus Bologna per l'attesissima gara di Eurolega contro il Barcellona, in quello che si appresta ad essere un vero e proprio spareggio per il secondo posto. La squadra di coach Banchi viene dalla bella vittoria contro Napoli, che le ha permesso subito di rialzare la testa dopo il passo falso contro il Fenerbahçe anche se, stasera, servirà una vera e proprio impresa contro una squadra costruita per competere sempre ai massimi livelli. C'è da dire però che i blaugrana non sono in un ottimo periodo di forma, come dimostrano le due sconfitte consecutive in campo europeo contro Milano ed Efes. Per Bologna tornano Dobric e Shengelia, anche se quest'ultimo potrebbe essere comunque tenuto a riposo viste le non ottime condizioni fisiche; prudenza anche per Alessandro Pajola alle prese con un problema alla coscia. Proprio il playmaker anconetano ha rilasciato delle dichiarazioni al Resto del Carlino in vista della gara contro i blaugrana.

Le parole di Alessandro Pajola

Ci aspetta una partita sicuramente speciale, uno scontro quasi diretto per il secondo posto, sarà sicuramente una gara bellissima e una trasferta molto tosta in un campo veramente difficile. L’hanno dimostrato durante tutta la stagione, parliamo di una delle squadre favorite al titolo finale. Dovremmo essere bravi a concentrarci sul piano partita e ascoltare il nostro staff tecnico. Se punteremo sulla nostra difesa e saremo continui per tutti i 40 minuti, potremo dire la nostra.

Alessandro Pajola
Alessandro Pajola (ph. Foto Matteo Marchi - Virtus Segafredo Bologna )

Le dichiarazioni di coach Banchi

Arriviamo a questa gara contro il Barcelona consapevoli di affrontare una delle migliori compagini dell’intera Eurolega, la quale ha dimostrato di saper esaltare le proprie caratteristiche di gioco soprattutto nelle partite casalinghe. Vogliamo presentarci a questo appuntamento mostrando la personalità e la determinazione di voler vendere cara la pelle, di giocarci ogni chance a nostra disposizione e di trovare la continuità di rendimento che possa guidarci ad un successo che sarebbe fondamentale nel proseguo del nostro cammino europeo.

LEGGI ANCHE: Virtus Bologna, ufficiale il rinnovo di Hackett fino al 2026

Bologna-Sassuolo passa dalla trequarti, Ferguson e Thorstvedt: i numeri di questa stagione
Bologna, un turno di squalifica per Thiago Motta e multa da 5000 euro

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi