Repubblica - Banks: "Sono deluso da me stesso. Il derby può darci una svegliata"

Le parole di Banks a pochi giorni dal derby con la Virtus

Scritto da Flippo Malossi  | 

Adrian Banks (Social)

Adrian Banks non si nasconde a pochi giorni dal derby: "Arriva nel momento giusto per darci una svegliata. Non vedo l’ora: è il derby, ne abbiamo giocati due in prestagione, ma questo è quello vero, è bello sapere di esser parte di qualcosa di importante nella storia del basket italiano. È importante arrivarci con due settimane spese solo a preparare questa gara, soprattutto dal punto di vista emotivo. Il morale quando perdi può risentirne, un break ci ha fatto bene. È una stagione strana, ma sicuramente, con o senza pubblico, questo derby può segnare un grosso punto di svolta per noi, è la partita migliore che ci possa capitare in un momento difficile. Anche se non dovessimo vincere, giocando una grande gara, mettendoci energia, voglia, la giusta mentalità, può cambiare marcia alla stagione. Avremmo dovuto mostrare un’energia esplosiva, invece ci è mancata e dobbiamo assolutamente mostrarla domenica, come in ogni partita. Sono deluso innanzitutto per le mie prestazioni, pretendo molto di più da me stesso. Avevo grandi aspettative su di me, volevo esser un esempio per gli altri, un leader che porta la mentalità della vittoria, e non lo sto facendo bene. È quel che mi spiace di più".


💬 Commenti