Vince in rimonta l’Under 18, ko l’Under 17

I risultati delle giovanili del Bologna

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
D'Ascenzio, in campo nella sconfitta dell'Under 17 a Torino (Foto Bologna)

Seconda vittoria di fila per l’Under 18 di Luigi Della Rocca che, dopo avere superato settimana scorsa la Roma, vince a Genova, sponda Sampdoria, al termine di una partita in bilico fino alla fine e risolta nel recupero dalla rete di Oliverio, che ha fissato il risultato sul 3 a 2 per i rossoblù. Il Bologna, in vantaggio dopo quattro minuti con Menegazzo, si è fatto rimontare dalla Sampdoria di Baudinelli (in rete con Ntanda e Cesari) prima del pareggio al novantesimo di Andresson. Nel finale, come detto, il gol a gara ormai ultimata di Oliverio che trova la sua prima preziosissima rete in maglia rossoblù. Il Bologna, dopo cinque giornate di campionato è al terzo posto con otto punti conquistati: settimana prossima il derby emiliano-romagnolo contro il Cesena. 

 

Domenica 16 ottobre 2022

Quinta giornata, Sampdoria - Bologna 2-3

Sampdoria: Scardigno; Mosca (38’ st Labrozzi), Marocco, Galluccio, Muratori, Bamijogo, Paccagnini, Sciortino (10’ st Bordin), Leonardi (38’ st Valente), Meloni (10’ st Gueye), Ntanda (28’ st Poerio). A disposizione: Rey Laurido, Garrone, Mazzarello. Allenatore: Simone Baudinelli.

Bologna: Verardi, Goffredi, Baroncioni (26’ st Chelli), Menegazzo, Paterlini, Crociati, Ferrante (49’ st Bellisi), Hodzic, Andresson, Cesari (16’ st Oliverio), Zenzola (16’ st Torino). A disposizione: Celenza, Carnevali, Salvi. Allenatore: Luigi Della Rocca.

Marcatori: 4’ pt Menegazzo (B), 10’ pt Ntanda (S), 43’ pt Leonardi (S), 45’ pt Andresson (B), 50’ st Oliverio (B).

Ammoniti: Bomijogo, Sciortino (S), Goffredi (B). 

Arbitro: Campazzo di Genova. 

 

Cade invece a Torino l’Under 17 di Denis Biavati: i classe 2005, nonostante la sconfitta per 2 a 1 ad opera dei granata di Parisi, mantengono la prima posizione in classifica, essendo quella di ieri la prima battuta d’arresto in un avvio di stagione fin qui più che positivo. Vanno subito sotto i rossoblù, colpiti a freddo dalla rete di Rossi; Gattor la riequilibra ma nel finale di tempo è Perciun a riportare i suoi avanti, in un match che nella ripresa non vedrà cambiamenti di risultato. La prossima settimana, nella gara valida per la settima giornata, il Bologna ospiterà la Fiorentina. 

 

Domenica 16 ottobre 2022

Sesta giornata, Torino - Bologna 2-1

Torino: Bellocci; Gasti, Muratore, Mahari, Sardo (24’ st Milicevic), Desole, Rota (1’ st Di Paolo, 38’ st Scarfiello), Rossi, Perciun, Magnino (21’ pt Raballo, 24’ st Alfano), Dimitri (24’ st Zaia). A disposizione: Alloj, Odello, Armocida. Allenatore: Aniello Parisi.

Bologna: Pessina; Barbaro (38’ st Gori), D’Ascenzio, Gian (25’ st Mahrani), Nesi, Soldà, Lai (25’ st Negri), Gattor, Ravaglioli, De Stefano (25’ st Camiciottoli), Tordiglione (16’ st Mazzetti).  A disposizione: Barra, Di Pasquazio, Zappone, Toure. Allenatore: Denis Biavati. 

Marcatori: 5’ pt Rossi (T), 35’ pt Gattor (B), 42’ pt Perciun (T).

Ammoniti: Muratore, Mahari, Sardo, Rossi (T); Camiciottoli (B).

Arbitro: Laugelli di Casale M.to. 

 


💬 Commenti