Riparte la stagione dell'Unipolsai Fortitudo Baseball

La cerimonia si è svolta ieri al Falchi

Scritto da Marco Vigarani  | 

Nell’ormai consueta cornice dello stadio Gianni Falchi di Bologna, l’UnipolSai Fortitudo Baseball ha ufficialmente dato il via alla stagione 2021, presentandosi alle Istituzioni e alla stampa. Insieme al presidente Gigi Bissa, al general manager Christian Mura e al manager Daniele Frignani hanno preso la parola Roberta Li Calzi (consigliera comunale), Ivan Lentini (presidente delle Blue Girls Bologna), la dottoressa Sergi (ANT), Cristina Boninsegni (presidente associazione Fuori le Zampe), Roberto Franceschini (Presidente Lognbridge Bologna) e Alberto Mazzanti (presidente AIXBC).

Il presidente Gigi Bissa ha fatto gli onori di casa, sottolineando il continuo impegno della società per presentarsi pronta ai nastri di partenza, rimarcando l’importanza delle collaborazioni extracampo e illustrando il progetto stadio che non deve essere solamente un luogo di sport ma un impianto a 360° gradi.

Successivamente, Roberta Li Calzi, consigliera comunale e sostenitrice della squadra, ha espresso la vicinanza del Comune di Bologna verso la Fortitudo portando anche i saluti dell’assessore comunale Matteo Lepore. La Li Calzi ha evidenziato l’importanza che lo sport riparta in sicurezza e la vicinanza del Comune verso la Fortitudo e le sue attività di successo.

Il 2021 dell’UnipolSai vedrà inoltre importanti novità in particolare dal punto di vista sociale: è stata confermata il rapporto di collaborazione con ANT (Associazione Nazionale Tumori), mentre sono state inaugurate le partnership con l’Università di Bologna e l’associazione Fuori le Zampe del canile di Calderara di Reno.

Dopo il saluto di Alberto Mazzanti presidente dell’AIXBC (Associazione Italiana Baseball giocato da Ciechi), ha preso la parola Ivan Lentini presidente delle Blue Girls Bologna. Il dirigente felsineo ha evidenziato ancora una volta l’importanza della partnership con la Fortitudo Softball, che quest’anno vedrà la Fortitudo Softball impegnata nel campionato di serie A2.

Successivamente, Roberto Franceschini (presidente Longbridge), ha annunciato che quest’anno la Fortitudo si presenterà ai nastri di partenza con almeno una squadra per ogni categoria giovanile e dell’importante salto di categoria dei Longbridge che, come l’UnipolSai, parteciperà alla massima serie nazionale, presentando una squadra formata esclusivamente da giocatori Under 23.

Infine ha preso la parola il general manager Christian Mura e il manager Daniele Frignani, che hanno presentato il roster, compresi i nuovi acquisti, e si sono soffermati sugli obiettivi stagionali della squadra, ovvero di competere per le prime posizioni in Italia ed in Europa.

Ricordiamo inoltre che potete seguirci sui nostri social Facebook, Instagram e la novità di quest’anno Spotify. Confermate le trasmissioni delle partite casalinghe e della Coppa Campioni sul canale Facebook della squadra e su Radio Nettuno Uno.

Ufficio stampa Fortitudo Baseball


💬 Commenti