Convocazioni che sorprendono? Sicuramente, soprattutto in casa Bologna. Alberto Bollini, selezionatore della Nazionale Italiana Under 19 che si prepara per la fase finale dell’Europeo a Malta, ha diramato la lista dei venti giocatori che prenderanno parte alla competizione, con gli Azzurrini che affronteranno nella fase a gironi i padroni di casa, Portogallo e Polonia.

Il cittì azzurro ha escluso dalla lista i tre giocatori del Bologna che ancora speravano in una convocazione, lasciando così a casa Riccardo Stivanello, Nicola Bagnolini e soprattutto Antonio Raimondo. Al portiere del Bologna, nel ruolo di dodicesimo, è stato preferito Lorenzo Palmisani del Frosinone, mentre per quel che riguarda Stivanello le scelte si sono dirottate altrove, con Bollini che ha deciso di convocare Regonesi, anche per motivi tattici, oltre a Chiarodia, appena passato al Borussia Monchengladbach. In attacco, invece, la sorpresa è rappresentata da Koleosho dell’Espanyol, con Turco e D’Andrea chiamati a trascinare la nazionale azzurra. Si conclude quindi qui la stagione dei tre rossoblù, che con ogni probabilità lasceranno Casteldebole in estate per tentare l’avventura tra i grandi. 

Virtus confermata in Eurolega che avrà una novità importante. La felicità di Baraldi: "E' motivo di orgoglio per noi e per tutta..."
Calciomercato Bologna, si monitora Fabbian

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi