Seguici su Twitch

Fenucci: "Dijks e Skov Olsen? Siamo con Mihajlovic. Bologna club sano e senza debiti, ma l'indice di liquidità..."

Le parole di Claudio Fenucci ai margini della presentazione di Michel Aebischer

Scritto da Francesco Livorti  | 
Claudio Fenucci in conferenza stampa

Claudio Fenucci: “Avevamo necessità di portare un centrocampista e abbiamo trovato il meglio considerando le nostre risorse. Dijks e Skov Olsen? Siamo con Mihajlovic, ma i due calciatori non hanno nessuna difficoltà a restare con noi e se rimarranno faranno di tutto per riconquistare la fiducia dell'allenatore. Ci sono delle proposte per loro, tuttavia non reputiamo le offerte adeguate. Anche perché li dovremmo sostituire in qualche modo. La nostra posizione finanziaria è invidiabile: siamo una società sana e solida, senza debiti. Per il momento abbiamo investito 130 milioni netti di euro, lo sforzo è notevole. A causa del Covid ci sono stati tra costi diretti e indiretti 17 milioni di euro non incassati. L'unica eccezione è l'indice di liquidità non è in linea con quello consentito”.

LEGGI ANCHE: Aebischer si presenta: "Qui per la storia del Bologna e per Mihajlovic. Su Arnautovic..."


💬 Commenti