Seguici su Twitch

Virtus sempre più in emergenza. Nuovo caso di Covid e oggi c'è Varese

La Virtus prosegue il suo momento negativo fra infortuni e positività al Covid. Oggi sarà di scena a Varese

Scritto da Marco Vigarani  | 
I giocatori della Virtus (Foto Virtus Bologna)

Stasera alle 20:45 si gioca la sfida fra Openjobmetis Varese e Virtus Segafredo Bologna. Durante i controlli imposti in settimana dai regolamenti vigenti, è stata riscontrata una ulteriore positività all’interno del Gruppo Squadra. Il soggetto è asintomatico ed è stato prontamente isolato. Di conseguenza il roster a disposizione di Coach Scariolo non subirà variazioni rispetto alla gara disputata martedì in EuroCup: out Belinelli, Sampson, Teodosic, Hervey.

Le parole dell’assistente allenatore Iacopo Squarcina alla vigilia della trasferta di Varese: Sarà una partita complicata, giocheremo in trasferta in un campo abbastanza caldo. Andiamo ad affrontare una squadra che viene da tre vittorie consecutive dopo il cambio di allenatore: Varese ha un’identità chiara, in cui tutti sono coinvolti e tutti provano a correre. Si tratta di una squadra che apre il campo, atipica visto anche le partenze di alcuni giocatori e la situazione di emergenza che stanno vivendo così come noi. Sarà una partita in cui dovremo imporre il nostro ritmo e la nostra fisicità, senza permettere a loro di utilizzare le armi in attacco per metterci in difficoltà. A maggior ragione dopo il problema di Caruso sono una squadra poco dimensionata sotto al ferro ma nonostante questo sono i migliori a rimbalzo offensivo in campionato: dovremo essere dunque bravi a controllare i tabelloni, ad imporre il nostro gioco e ad andare il più possibile dentro l’area.”

 


💬 Commenti