Tiro con l'arco: ben quattro gare nel week end

Tanti gli arcieri bolognesi sul podio

Scritto da Matteo Fogacci  | 

Sono state ben quattro le manifestazioni di tiro con l'arco in regione che hanno portato risultati di rilievo agli arcieri bolognesi. La prima, di carattere giovanile, si è svolta a Riccione. Il "Trofeo Pinocchio", infatti, è stato organizzato dall' Arco Club Riccione e coordinato dal giudice di gara Gabriele Tagliaferri. Cominciando dai più piccoli del 2011, nell'Arco Olimpico vittoria per Michelangelo Carletti (Arcieri del Basso Reno) e secondo posto per Riccardo Boggian (Arcieri del Basso Reno). Per i 2010 terzo Ernesto Serra (Arcieri di Re Bertoldo), quindi per i 2009 vittoria per Umberto Ungarelli (Castenaso Archery Team), mentre tra le ragazze, sempore del 2009 prima Licia Simonetti (Arcieri di Re Bertoldo) e seconda la compagna Sara Merighi. Per i 2008 secondo Matteo Amadori (Castenaso Archery Team), mentre in campo femminile ancora un secondo posto a Beatrice Casale (Arcieri di Re Bertoldo). Nella gara a squadre vittoria per le Ragazze del 2009 per gli Arcieri di Re Bertoldo con la squadra formata da Licia Simonetti, Sara Merighi e Ilaria Tioli.

Nel "VII° Quadrangolare CRER" svolto a San Giovanni in Persiceto e organizzato degli Arcieri di Re Bertoldo con giudice di gara Andrea Venturoli, sempre per l'arco olimpico, tra gli Junior terzo Michele Azzano (Castenaso Archery Team), mentre terza anche Lisa Curati (Arcieri di Re Bertoldo) sempre tra le Junior. Per le Allieve seconda Anna Buffagni (Castenaso Archery Team), mentre tra le Ragazze vittoria per Licia Simonetti (Arcieri di Re Bertoldo) davanti alla compagna Beatrice Casale quindi terza Nicole Passarella del Castenaso Archery Team. Tra le Giovanissime prima Sara Merighi (Arcieri di Re Bertoldo), quindi nel compound allievi vittoria a Luca Zacco (@rchery Globe). Per l'arco nudo tra i ragazzi primo posto a Giacomo Montanari (Arcieri di Re Bertoldo), quindi per l'assoluto arco olimpico junior secondo Michele Azzano (Castenaso Archery Team) mentre tra le junior vittoria a Lisa Curati (Arcieri di Re Bertoldo). Per l' assoluto arco olimpico Ragazze vittoria per Beatrice Casale (Arcieri di Re Bertoldo), 2^ Licia Simonetti (Arcieri di Re Bertoldo) e 3^ Nicole Passarella (Castenaso Archery Team). Tra le giovanissime assolute vittoria a Sara Merighi (Arcieri di Re Bertoldo) e tra i maschi Luca Zacco (@rchery Globe). Infine per gli assoluti arco nudo ragazzi e giovanissimi vittoria per Giacomo Montanari (Arcieri di Re Bertoldo).

Per il "42° Torneo di Primavera" di Faenza (RA), gara interregionale 70/60 Round - 50 Round, organizzata dagli Arcieri Faentini con giudice di gara Giuseppe Giorgio Sandrini, per l'arco olimpico senior vittoria Lisa Bettinelli (Castenaso Archery Team) davanti alla compagna Stefania Franceschelli (Castenaso Archery Team). Per le squadre tra i master vittoria per il Castenaso Archery Team con Damiano Pedini, Massimo Fini e Sergio Bisacchi.

Infine si è svolto anche il "IV° Trofeo Valpanaro" gara interregionale 3D che si è tenuta a Savignano sul Panaro (MO), organizzata dalla Ki Oshi, con giudice di gara Renzo Roversi. Per l' arco istintivo Over 20 vittoria a Ivano Lolli (Arcieri della Rupe), quindi in campo femminile terza Carlotta Roda (Hunter Archery Team). Per l'arco nudo over 20 seconda Laura Freccero (Arcieri Felsinei), quindi per l'under 20 vittoria ad Alice Lazzaro (Arcieri Felsinei). Per il Long Bow Over 20 vittoria per Umberto Cocchi (Arcieri dei Graffiti), 2° Nicola Cassoli (Arcieri Felsinei), 3° Graziano Torricelli (Hunter Archery Team). Infine per il Long Bow Over 20 seconda Iuana Bassi, atleta bolognese degli Arcieri del Tigullio, quindi tra le squadre in campo maschile seconda Hunter Archery Team con Marco Morara, Graziano Torricelli e Renzo Babetto.


💬 Commenti