Le pagelle di Inter-Bologna: Skorupski sbaglia sul 2-1. Sosa ha un ingresso disastroso

Non si salva nessun rossoblù nella disfatta di San Siro

Scritto da Redazione  | 
Jerdy Schouten (ph. bolognafc.it)

SKORUPSKI 4.5 - Vede arrivare tiri da tutte le parti, ma si rende anche protagonista negativo: sul 2-1, infatti, si fa sorprendere sul suo palo. Di fatto, dà il via alla goleada nerazzurra.

POSCH 5 - Dimarco è in serata di grazia e questo gli complica terribilmente il lavoro. Mostra anche una tecnica un po' troppo grezza in alcune circostanze, risultando impacciato.

SOUMAORO 5 - Avvio di gara nervoso, nel quale litiga con Acerbi. Non riesce però a trasformare questa carica in energia agonistica positiva e va presto in difficoltà, sprofondando insieme a tutta la squadra.

LUCUMÌ 5 - Commette il fallo della punizione del 2-1, anche se ci sono molti dubbi su questo fischio. In generale, soffre molto la fisicità di Dzeko. Esce all'intervallo, probabilmente perché ammonito. Dal 46' SOSA 4 - Ingresso in campo disastroso: saltato secco da Dimarco sul 4-1, commette anche il fallo di mano del rigore.

LYKOGIANNIS 5.5 - Autore di un gollonzo fortunato, prova a essere propositivo in avanti e, qualche buon sortita la trova anche. Ci mette agonismo in difesa, ma non riesce sempre a essere incisivo nelle chiusure.

FERGUSON 5 - Cerca di metterci corsa e inserimenti, ma ci riesce poco. Quando la gara inizia a compromettersi, sparisce presto dal campo. Dal 61' SORIANO s.v. - Gioca mezz'ora, ma la gara è già finita. 

MEDEL 5 - Fino alla punizione del 2-1 gioca una partita discreta, poi perde completamente la testa. Thiago Motta è costretto a sostituirlo perché l'espulsione era nell'aria. Un comportamento inaccettabile per un capitano. Dal 46' MORO 5 - La partita va alla deriva prima ancora che possa rendersi conto di essere in campo.

SCHOUTEN 5.5 - Il migliore del Bologna nel buon avvio di gara dei rossoblù, facendo filtro a centrocampo in modo magistrale. Poi collassa insieme a tutta la squadra, ma è uno dei pochi a non perdere completamente la testa.

ORSOLINI 5.5 - Indubbiamente uno dei più intraprendenti tra le file dei rossoblù quando il Bologna è ancora in partita. Da un suo tiro abbastanza audace nasce il fortunoso vantaggio del Bologna.

BARROW 5 - Tanti buoni traversoni dalla trequarti, specie nella prima parte di gara, ma anche tante occasioni in cui sembra troppo leggero e svagato rispetto al clima della partita. Dal 74' VIGNATO s.v. - Ingresso di facciata.

ARNAUTOVIC 5 - Leader tecnico e carismatico della squadra, gli capita di essere un po' troppo macchinoso con il pallone tra i piedi in un paio di occasioni. Non una delle sue serate migliori. DAL 61' ZIRKZEE s.v. - Quando entra la gara è già finita.

THIAGO MOTTA 4.5 - Il suo Bologna parte bene, ma dopo il gol del 2-1 sparisce completamente dal campo. L'approccio del secondo tempo è inaccettabile, con la sua squadra che tira completamente i remi in barca e si fa travolgere con troppa facilità

LEGGI ANCHE: Inter-Bologna 6-1: tracollo rossoblù a San Siro


💬 Commenti