Seguici su Twitch

Primavera, Pagliuca: “Buon rapporto con il mister. Gol? Finalmente mi sono sbloccato”

L’attaccante della Primavera del Bologna parla al termine della vittoria contro il Lecce

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Mattia Pagliuca, attaccante del Bologna Primavera (Foto BFC)

Una rete che ha messo in ghiaccio la gara e che, soprattutto, ha segnato la fine di un digiuno che durava da troppi mesi: il pomeriggio vittorioso della Primavera del Bologna ha regalato, oltre che tre punti d’oro alla formazione rossoblù, anche la gioia del primo gol in campionato per Mattia Pagliuca, che dopo aver giocato dall’inizio, contro il Napoli, sacrificandosi anche in fase difensiva, quest’oggi contro il Lecce è subentrato, e dopo aver sfiorato la rete in un paio di occasioni ha chiuso la partita a recupero inoltrato con una bella conclusione di destro, siglando il definitivo 2 a 0. 

Al termine della sfida queste le sue dichiarazioni: “Aspettavo da tanto questo gol: ora mi sono sbloccato e sono contento, spero sia il primo di tanti. Io sono molto disponibile, posso giocare in varie zone di campo: ho un buon rapporto con il mister, mi posso adattare. Per me è stato un periodo un po’ così perché ho avuto il Covid e ora ho un problema al ginocchio, ma con questo gol spero tutto vada in discesa. Io, Rocchi, Wieser o Annan siamo i più grandi, abbiamo esperienza e dobbiamo gestire bene sia palla che gioco: abbiamo il compito di aiutare i nostri compagni. Dopo questa vittoria siamo a buon punto in classifica, e ora guidarli sarà ancora più importante”.

 

 

LEGGI ANCHE: Primavera, contro il Lecce in gol Paananen e Pagliuca: il Bologna vince 2 a 0


💬 Commenti