Bologna, l’ex Primavera Maresca titolare in Coppa Italia

Il centrocampista classe 2002, tornato al Cosenza, parte dall’inizio contro la Fiorentina

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Maresca in allenamento col Cosenza

Dopo 6 mesi culminati con la salvezza, in casa, contro la Lazio ai playout, Raffaele Maresca è tornato al Cosenza, club che a gennaio lo aveva prestato al Bologna per rinforzare una Primavera che, nel mercato invernale, nessuno si aspettava potesse faticare così tanto.

Maresca, classe 2002, è tornato quindi in Calabria (prestito scaduto) e questa sera, complice una rosa non ancora completa in virtù di un ripescaggio in cadetteria arrivato tardi, è sceso in campo dall’inizio in Coppa Italia contro la Fiorentina, posizionandosi in mezzo al campo (maglietta numero 37) nel 3-5-2 disegnato da Zaffaroni, e trovandosi ad affrontare l’ex Bologna Pulgar. Il classe 2002 nativo di Vico Equense non è alla prima apparizione tra i professionisti, visto che proprio con la maglia del Cosenza, il 30 settembre dello scorso anno, aveva esordito in Coppa Italia contro l’Alessandria, giocando 40 minuti.

Seconda presenza tra i ‘grandi’ dunque per Maresca, che in maglia Bologna ha collezionato 14 presenze, condite da una rete importantissima contro l’Ascoli. 

 

 

Foto copertina: Tifo Cosenza. 

 


💬 Commenti