Scariolo: "Abbiamo messo in campo orgoglio e competitività"

Le parole del coach bianconero al termine della sfida contro l'Olimpia Milano

Scritto da Alessandro Iannacci  | 
Sergio Scariolo (Foto Virtus Bologna - Matteo Marchi)

Dopo la gara con Milano ha parlato in conferenza stampa coach Sergio Scariolo: “E’ venuta fuori una bella partita, ha onorato il basket pur con evidenti difficoltà da entrambe le parti. Abbiamo fatto il possibile per dare una bella immagine alla gente. Non era scontato, ci sono stati orgoglio e competitività, e voglia di superare gli ostacoli. Milano ha meritato la vittoria. Poi le percentuali sono simili, i rimbalzi sono simili, gli assist sono simili. La differenza l’ha fatta qualche palla persa un po’ banale e – ovvio – l’esperienza. Ho apprezzato lo sforzo della squadra per continuare a competere e rispondere colpo su colpo agli avversari. Abbiamo avuto fiducia nelle nostre possibilità, poi la partita si è risolta su un tiro uscito girando sul ferro. Ci congratuliamo con gli avversari e continuiamo a lavorare.
Belinelli? Ha fatto una grande partita, loro erano molto preparati contro di lui. E Melli ha fatto una grande partita contro Teodosic. Noi abbiamo fatto le nostre cose, forse ancora in difesa – anzi senza forse – commettiamo errori evitabili, e qui dobbiamo crescere. La chiave? Probabilmente abbiamo perso 2-3 volte a rimbalzo, dopo buone difese abbiamo concesso il rimbalzo d’attacco.“


💬 Commenti