Seguici su Twitch

Polonara spiega il no alla Virtus: "Pensare di essere in quintetto con giocatori come Larkin e Micic ha..."

Il cestista marchigiano ha spiegato la scelta di andare a giocare con i campioni d'Europa dell'Efes Pilsen

Scritto da Andrea Riva  | 
Achille Polonara (ph. Social)

Nel mese di luglio Achille Polonara è stato vicino alla Virtus Bologna, ma l'ala grande marchigiana alla fine ha preferito firma per i turchi dell'Efes Pilsen, campioni d'Europa in carica. Al quotidiano Nazionale “Il Corriere dello Sport" ha spiegato il motivo di questa scelta:

"Quando mi ha telefonato Ataman e mi ha spiegato, in un italiano quasi perfetto con una leggera inflessione toscana, perché mi voleva nella squadra che dovrà difendere l’Eurolega non sono stato in grado di rifiutare. Ero stato veramente vicino alla Virtus Bologna però pensare di essere in quintetto con giocatori come Larkin e Micic ha dissipato ogni dubbio. La mia testa adesso è tutta concentrata al prossimo Europeo".

LEGGI ANCHE: Basket, Supercoppa: ufficializzati gli orari della competizione


💬 Commenti