Virtus, Djordjevic: "Sarà un derby tiepido ma comunque importante"

Il coach bianconero ha presentato la stracittadina contro la Fortitudo

Scritto da Dario Ronzulli  | 

Aleksandar Djordjevic

Alla vigilia del derby di Supercoppa contro la Fortitudo, il coach della Virtus Segafredo Aleksandar Djordjevic ha presentato così la sfida: “Attraverso le partite di Supercoppa proseguiamo con la preparazione della stagione. La terza gara, in casa Fortitudo sarà il derby; tuttavia, permettetemi di dire conoscendo Bologna, sarà un derby tiepido. Non si vive ancora il calore totale e l’attesa tipica di questa partita anche se, parlando di un derby, rimane sempre importante. Come ogni partita, in campo sarà una gara tesa, fisica, con entrambe le squadre che avranno voglia di vincere, noi per primi. Questo tipo di partita ci permetterà di continuare a migliorare la forma fisica soprattutto ed inserire ogni giorno di più nel nostro sistema i nuovi giocatori. Con un occhio rivolto al risultato e l’altro rivolto alla preparazione, l’obiettivo è quello di migliorare la nostra tenuta fisica, aiutare i nuovi ad inserirsi al meglio e dare ogni volta più informazioni alla squadra".


💬 Commenti