Fortitudo, Ashley torna in America senza permesso

Continua il caos in casa biancoblù. Il lungo classe ‘94 diventerà un altro caso?

Scritto da Francesco Livorti  | 

Fortitudo Pallacanestro comunica che oggi pomeriggio, alla ripresa degli allenamenti, la squadra era priva dei giocatori infortunati (Stefano Mancinelli e Leonardo Totè), di Matteo Fantinelli (che ha lavorato individualmente), dei giocatori impegnati con le rispettive Nazionali (Gabriele Procida, Robin Benzing e Jon Gudmundsson) e di Brandon Ashley, rientrato di sua iniziativa negli USA senza averlo, preventivamente, concordato con il club.

(Comunicato Stampa Fortitudo Pallacanesto Bologna)


💬 Commenti