Orsolini: "Gol dedicato a Mihajlovic e Vialli. Le assenze non sono un alibi, abbiamo pagato 10' di blackout"

Le parole dell'attaccante rossoblù al termine della partita persa con l'Atalanta

Scritto da Francesco Livorti  | 
Riccardo Orsolini (ph. bolognafc.it)

Riccardo Orsolini: “Stasera ho avuto la fortuna di fare gol e il piacere di dedicarlo a mister Mihajlovic che purtroppo ci ha lasciato e a Gianluca che ho avuto la fortuna di conoscere in Nazionale. Con Sinisa avevo un rapporto speciale, è una perdita come quella di Vialli che fa male a tutti. Abbiamo approcciato la gara con l’atteggiamento giusto, trovando subito il vantaggio, poi ci siamo chiusi e compattati chiudendo il primo tempo con tranquillità tanto che all’intervallo Motta ci ha fatto i complimenti. Nel secondo tempo però abbiamo avuto quei 10 minuti di blackout e li abbiamo pagati. Perdiamo le gare per alcune leggerezze che in questo periodo non possiamo permetterci di commettere. L’assenza di alcuni titolari non può essere un alibi, perché chi è entrato ha dato il suo contributo. Questa partita non ci demoralizza, ma deve farci capire che non si può perdere con prestazioni così buone: stiamo raccogliendo meno di quanto seminiamo. Ripartiamo già da domani, dobbiamo ricompattarci e pensare a domenica prossima”.

LEGGI ANCHE: Thiago Motta: "Serve fiducia, sono contento della prestazione dei ragazzi"


💬 Commenti