Corriere di Bologna - Bologna-Genoa: missione riscatto, con Saputo presente al Dall'Ara

Domani il Bologna tornerà in campo contro il Genoa. Il presidente Saputo assisterà alla partita

Scritto da Riccardo Austini  | 
Joey Saputo (Social)

Tornare sul campo domani potrebbe essere la miglior medicina per dimenticare la sconfitta con l'Inter. Al match contro il Genoa, in programma al Dall'Ara alle ore 18:30, assisterà anche il presidente Saputo, il quale dovrebbe rimanere in Italia presumibilmente fino alla gara di domenica 26 contro l'Empoli. L'allenamento che precederà la partita contro il club ligure, servirà a capire il recupero e la condizione fisica dei giocatori. Arnautovic è rimasto in campo 90 minuti nonostante una contusione al gomito, Medel sta giocando tutte le partite senza mai riposarsi, mentre De Silvestri è uscito contro l'Inter dopo uno scontro di gioco. Sarà visionato anche Schouten, ancora alle prese con l'infortunio all'anca destra. Quasi certamente salterà la gara con il grifone, nella speranza di recuperarlo per la trasferta toscana. Ancora out Kingsley, ma probabilmente si rivedrà titolare Orsolini, a discapito della chance sprecata da Skov Olsen. Invece, sarà di nuovo ballottaggio fra Sansone e Barrow, mentre scalpita Dijks al posto di Hickey. Ipotizzabile un turno di riposo per Bonifazi, lasciando spazio all'ex Soumaoro, mentre Theate spera in un altro spezzone di gara dopo l'esordio positivo. Stop invece per Amey, uscito malconcio nella gara con la Primavera, persa per 3-1 sempre contro l'Inter.


💬 Commenti