LBASerieA Le pagelle di Brindisi-Virtus: Belinelli e Teodosic trascinano, Gamble e Hunter mettono in difficoltà Perkins

Bene anche Alibegovic

Scritto da Redazione  | 
Hunter, Teodosic e Weems (Foto Virtus Segafredo)

BELINELLI 7,5: primo tempo da 5 in pagella, poi come tutti i campioni si prende la scena e torna a macinare i canestri che poi sono decisivi per l'allungo bianconero. Si vede anche in difesa e non è poca cosa

PAJOLA 6: giocate importanti in difesa, in attacco si vede poco ma lascia poco spazio agli esterni avversari

ALIBEGOVIC 7: 7 punti e 6 rimbalzi, una tripla importantissima nel finale e tante piccole cose, quelle che il suo allenatore ha chiesto alla vigilia della sfida. Gioca tanto perché Ricci non è in serata e non tradisce

MARKOVIC 5,5: qualche palla persa nel primo tempo, tira poco e male

RICCI 4,5: in ritardo in difesa, regala tre potenziali giochi da tre punti a Brindisi. In attacco sbaglia tanto, poi decide di fare peggio sbagliando un appoggio solitario che gli “regala” la partita fino alla sirena

ADAMS 6: in difesa tiene bene Thompson, in attacco si vede poco ma non demerita

HUNTER 6,5: chiude con 3/10 al tiro, prendendosi tiri non suoi nel primo tempo. Ma in difesa c'è eccome e Perkins nei secondi 20' non si vede quasi mai per suo merito

WEEMS 6: rientrava dopo due settimane di stop. Si vede all'inizio, poi resta nei ranghi difensivi

NIKOLIC n.e.

TEODOSIC 8: un uomo in missione, leadership a volontà dall'inizio alla fine. Sei triple a segno, alla fine chiude con 24 punti senza neanche troppo forzare

GAMBLE 7: grande inizio, poi super lavoro a rimbalzo (7) e costante lavorio ai fianchi di Perkins, che non ha mai vita facile su nessuno dei due lati del campo.

ABASS 6,5: grande serata in difesa, in attacco si vede poco ma va bene così


💬 Commenti