Riccardo Orsolini è il grande assente del precampionato del Bologna, ma l'esterno rossoblù è al lavoro per tornare a disposizione nel minor tempo possibile. Come racconta il Resto del Carlino, l'obiettivo è l'esordio in Serie A contro il Milan.

Ieri, Orsolini ha fatto passi concreti verso il suo ritorno in campo a pieno regime. Difatti, si è sottoposto ai test altetici di inizio stagione. Tuttavia, c'è ancora bisogno di cautela. La tendinopatia, il motivo del prolungato stop dell'esterno, richiede la massima cautela, per evitare eventuali ricadute.

Per questo motivo, Thiago Motta difficilmente vorrà rischiarlo per la sfida di Coppa Italia di domani sera, esordio stagionale del Bologna. Orsolini, allora, può focalizzarsi sul tornare pienamente arruolabile per la sfida del 21 agosto contro il Milan, prima giornata di campionato.

L'esterno destro, allora, potrà sfruttare questi giorni per lavorare sulla condizione atletica. La prolungata assenza forzata di quest'estate, infatti, non permetterà al giocatore di essere subito al top. Il Bologna, d'altro canto, ha bisogno di lui, vista anche l'emergenza sugli esterni.

Nella scorsa stagione, Orsolini è stato uno degli elementi chiave del gioco di Thiago Motta e il popolo rossoblù sperano di poterlo presto rivedere in campo presto. Al tempo stesso, rimane anche il nodo legato al rinnovo: l'attuale contratto scade tra un anno e il giocatore non ha ancora trovato l'accordo con la società. E le pretendenti non mancano.

Lo stesso Thiago Motta, negli scorsi giorni, ha parlato in modo nebuloso del futuro del giocatore, con riferimento alla sua condizione fisica, ma con chiari segnali anche sul suo futuro calcistico. Orsolini, allora, ha un compito non semplice: tornare a convincere il suo allenatore e tornare a essere il trascinatore del Bologna. Magari a partire già dalla sfida ai rossoneri.

 

LEGGI ANCHE: Verso Bologna-Cesena: emergenza esterni per Thiago Motta

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Arrigoni su Thiago Motta: "Coppa Italia un obiettivo. Capisco le ambizioni, mai il settimo posto è difficilissimo"

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi