Al Mapei Stadium, al termine del pareggio tra Sassuolo e Bologna (qui la cronaca del match) è intervenuto Joshua Zirkzee, autore del gol del momentaneo vantaggio felsineo. Il centravanti rossoblù ha parlato così nel post gara.

SUL GOL

Bell’inizio di partita: ho ricevuto l’assist perfetto da Aebischer, ero in traiettoria, l’ho messa dentro, è stato tutto bello. Sono contento di aver segnato, ma avrei preferito ottenere i tre punti: fare gol è una sensazione fortissima ma vincere di squadra è il massimo". 

SUL SASSUOLO E SULLA SFORTUNA

Noi siamo forti ma il Sassuolo è una buona squadra e oggi è riuscita a metterci in difficoltà, soprattutto nel secondo tempo, quindi possiamo dire di aver fatto un buon punto. Oggi su alcuni episodi ci è mancata un po’ di fortuna, come nel fuorigioco sul mio secondo gol poi annullato, ma abbiamo fatto una bella prestazione. Abbiamo tanti giocatori di qualità e la mentalità di un gruppo che vuole vincere”.

SUI TIFOSI

"In questa squadra non mi sento il leader: ogni giocatore ha delle responsabilità soprattutto nei confronti dei nostri tifosi che oggi qui ci hanno seguito in massa e si son fatti sentire per tutti i 90 minuti. Sono stati incredibili, avremmo voluto vincere anche per loro, per farli contenti e farli sognare”.

Joshua Zirkzee
Il gol di Zirkzee (ph. Bologna Fc)
Motta: "Potevamo gestire meglio sul gol del pareggio"
Le pagelle dei quotidiani di Sassuolo-Bologna: Zirkzee e Calafiori top

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi