Inarrestabile Fortitudo: anche Parma incassa un doppio ko

Altra doppietta per i ragazzi allenati da Frignani

Scritto da Marco Vigarani  | 

Prosegue con una doppietta il cammino dell’UnipolSai Fortitudo Baseball nel poule scudetto. Gli uomini di Frignani, impegnati nel derby emiliano con il ParmaClima, non fanno sconti a nessuno e con due prove maiuscole del proprio attacco si aggiudicano entrambi i match portandosi, cosi, in solitaria in testa al gruppo A. La gara del giovedì sera a Bologna si decide al 4° attacco felsineo grazie a 10 punti segnati dalla Effe con ben 3 fuoricampo realizzati, 2 di uno scatenato Marval (primi fuoricampo stagionali) e dal 7° homerun in stagione di Leonora. Al termine della gara il risultato recita 4 a 12 per l’UnipolSai. Anche la gara del venerdì, giocata a Parma, vede la Fortitudo indirizzare il match a proprio favore nel 4° inning grazie ad un attacco da ben 6 punti. All’8°inning arriva il 3° fuoricampo in due partite di Marval che mette il sigillo finale sulla sfida. Gara 2 si chiude con il punteggio di 10 a 2 in favore di Bologna.

 

La gara di venerdì sera al ‘’Nino Cavalli’’ di Parma vede la sfida sul monte tra Brolo Gouvea (Fortitudo) e Rondon Sequera (ParmaClima).La gara la sblocca l’UnipolSai al suo 3° attacco a disposizione. Dreni apre l’inning con un doppio, Van Gurp ottiene una base ball e Dobboletta, con un singolo, spinge a casa ed in terza i propri compagni. Il 2 a 0 lo segna Van Gurp su un lancio pazzo. Parma non riesce a replicare ai 2 punti subiti allora è nuovamente la Effe a muovere il punteggio. Come in gara 1 è il 4° attacco felsineo ad indirizzare il match in favore degli uomini di Frignani. Le mazze bianco blu segnano ben 6 punti e si portano sull’8 a 0. Al cambio campo gli uomini di Poma accorciano con il singolo di Paolini che spinge a casa Rodriguez (singolo). Sull’8 a 1 sono nuovamente i padroni di casa a segnare, al 5° inning, grazie al punto di Gonzalez Sanamè (base ball) su un’errore della difesa bolognese. A chiudere il match ci pensa Marval con il solo shot all’8° ripresa. Dopo il fuoricampo del prima base bianco blu, le valide di Leonora, Loardi e Liberatore fissano il punteggio sul 10 a 2 finale. 

MVP del match Lorenzo Dobboletta. Per lui 3 valide su 6 turni con 3 punti spinti a casa ed 1 punto segnato.

Nella prima gara della serie, disputata al ‘’Gianni Falchi’’ di Bologna, sono gli ospiti a passare in vantaggio, al 4° inning, grazie al back to back doppio di Astorri e Sambucci che permettono a Poma (strikeout con palla sfuggita) e ad Astorri stesso di portare avanti 2 a 0 i giallo blu. Il vantaggio ospite dura il tempo del cambio campo perché la Fortitudo, con ben 10 punti, ribalta il match e lo indirizza a suo favore. Martini esordisce con una base ball mentre Marval impatta subito il match con il suo primo fuoricampo stagionale. A dare il primo e definitivo vantaggio al team felsineo ci pensa Leonora con il fuoricampo n.7 della propria stagione. Dopo il back to back homerun biancoblu, la valida di Dobboletta e le basi ball a Liberatore e Bertossi riempiono i cuscini per la Effe costringendo il manager Poma a sostituire il partente Aldegheri con il rilievo Rivera. Dreni è il primo eliminato dell’inning ma il successivo singolo di Van Gurp torna a muovere il risultato. Sempre con basi cariche il singolo di Agretti vale altre 2 segnature bolognesi ed il successivo doppio di Martini ne vale altre 2 per il momentaneo 2 a 8. Gli ultimi 2 punti dell’inning, come i primi 2, li mette a segno Marval con il 2° fuoricampo della sua partita e 2° personale nello stesso inning, entrando, cosi, di diritto nella storia del club felsineo. Parma prova a reagire al sesto inning con il fuoricampo da 1 punto di Rodriguez ma il singolo di Dobboletta, al cambio campo, spinge a casa Martini (base ball) ristabilendo le distanze. All’8° la Effe allunga con la volata di Dobboletta che porta a casa il solito Martini (doppio) per il momentaneo 3 a 12. Il fuoricampo dell’ex di turno, Sambucci, all’ultimo inning fissa il punteggio sul 4 a 12 finale.

MVP del match Osman Marval. 3 valide in 5 turni, 2 fuoricampo, 4 punti battuti a casa 2 punti segnati

(Fonte Ufficio Stampa Fortitudo Baseball)


💬 Commenti