Repubblica - Regno: "La delusione per la retrocessione col Bologna mi accompagnerà tutta la vita"

Il pensiero di Carlo Regno, il vice di Davide Ballardini

Scritto da Francesco Livorti  | 
Carlo Regno (Social)

Carlo Regno: “La delusione e il dispiacere per la retrocessione del 2014 mi accompagneranno tutta la vita. Di Verona ho un ricordo cupo: Rolando Bianchi sbagliò un rigore e il Bologna, in B, iniziò a scivolarci quel giorno lì. Col Genoa invece ci siamo salvati al Dall’Ara. Una gran soddisfazione: quarta volta che ci chiamano, quarta che ci salviamo. Per noi era la gara della disperazione. Ma il primo tempo l’1-0 era bugiardo, potevamo prenderne tre. I rossoblù quest’anno non hanno mai rischiato. Poi Sinisa ha portato un bel gioco, di stampo europeo. La gente, fosse stata allo stadio, si sarebbe divertita. Destro? Ci ha dato una grande mano, in area ha un senso del gol che è notevole”.

 


💬 Commenti