Virtus-Milano, le pagelle: Hackett lotta con nervosismo, male Jaiteh e Weems

I nostri voti ai bianconeri dopo la sconfitta in gara 1 della serie finale contro Milano.

Scritto da Alessandro Iannacci  | 
Shengelia (Foto Virtus Bologna)

PAJOLA 5,5 - Nella tonnara diventa un attore non protagonista pur dannandosi in difesa su questo e su quello (0 punti e 0 su 2 al tiro).

 

JAITEH 5 - Nel saloon stile far-west volano colpi duri che lo intimoriscono come gli succede raramente (3 punti e 5 rimbalzi). Subisce troppo Hines, è chiamato ad una risposta in Gara 2.

 

HACKETT 6 - Partita sofferta e in salita per Daniel che subisce contatti rudi e non incide come vorrebbe. E' comunque uno degli ultimi a. mollare (6 punti, 7 rimbalzi e 2 su 6 al tiro).

 

SHENGHELIA 6,5 - Non si arrende nelle ultime curve, quelle della insperata rimonta: il georgiano produce e non ha paura a entrare nella zona rossa dove volano razzi (11 punti, 5 su 13). Pesano alcuni errori al tiro, ma combatte dopo un problema al braccio.

 

WEEMS 4,5 - Mai protagonista nei due lati del campo, sparisce dai radar subito e sbaglia tiri aperti che possono cambiare l'inerzia (0 punti, 0 su 3 al tiro).

 

TEODOSIC 7 - Graffia a tratti, dietro lascia spifferi ma è anche l’ultimo ad arrendersi (16 punti, 4 su 9, 6 assist). Trascinatore dopo una scavigliata.

 

TESSITORI 5,5 - Comparsata senza incidere in soli 3 minuti apparte l'appoggio del sorpasso, soffre quando i colpi diventano proibiti (2 punti).

 

MANNION ne 

 

BELINELLI 5,5 - inizia discritamente, poi mostra polveri bagnate nel secondo tempo per l’uomo che non avrebbe dovuto tradire in una gara-1 così delicata (7 punti con 3 su 10 al tiro).

 

ALIBEGOVIC 5,5 - Non è certo il principale responsabile del ko ma 4 punti in 13 minuti sono briciole. Prova a dare la scossa nel secondo tempo con una schiacciata. Non è comunque tra i peggiori.

 

CORDINIER 5 - Chiamato a compiti difensivi, non si districa più di tanto (4 punti, 1 su 4 al tiro). I problemi di falli nel terzo quarto lo tolgono da un match in cui non è mai entrato seriamente.

 

SAMPSON 6 - Meglio di Jaiteh laddove vola di tutto, gioca una partita gagliarda e fa il suo (9 punti, 4 su 6 al tiro, 5 rimbalzi).


💬 Commenti