Valli: "Ci sto ancora male per la retrocessione con la Virtus nel 2016. Fantinelli è fuori categoria"

Le parole dell'ex Virtus a Basket on-ER, in diretta ogni martedì sera su Icaro TV

Scritto da Francesco Livorti  | 
Giorgio Valli (Social)

Giorgio Valli: “Approfittando delle assenze di Aradori e Davis, ci siamo concentrati su Thornton e Panni e abbiamo disputato una buona partita tecnica, tattica ma soprattutto di cuore. Fantinelli è fuori categoria. L'obiettivo di Mantova è quello di salvarsi. L'analisi della Fortitudo credo vada fatta ad ampio raggio, non a breve scadenza. Il salto per quasi tutte le squadre dalla serie A2 alla massima categoria italiana è un bagno di sangue economico. Ci sto ancora male per la retrocessione con la Virtus nel maggio 2016. Forse non sono così bravo a chiedere i giocatori, erano chiare le carenze di quel gruppo. Sono consolato dal fatto che dopo quella battuta di arresto, è arrivato il patron Massimo Zanetti che ha riportato i bianconeri ad alti livelli. Ora sono felice per i tifosi virtussini. L'Europeo Over 45 vinto con l'Italia Underdogs quest'estate è stato qualcosa di fantastico, abbiamo vissuto soprattutto grazie a Matteo Selva e Fabio Ponzellini dieci giorni favolosi a Malaga".

LEGGI ANCHE: Abbio: "Mannion è un prototipo NBA, ma la sua dimensione è quella europea. Su Belinelli..."

 


💬 Commenti