Le pagelle di Virtus Bologna-Pesaro

I nostri voti ai giocatori bianconeri dopo la vittoria per 92-83

Scritto da Alessandro Iannacci  | 
Il finale di Virtus Bologna-Pesaro (Foto Virtus Bologna)

PAJOLA 7: Irrinunciabile negli schemi difensivi di Scariolo. I suoi tentacoli fanno ormai paura a tutti e i centrocampisti di Pesaro non si salvano dai i suoi scippi. Anche perché perdere un pallone contro di lui significa subire un contropiede letale. Non guardate solo le sue cifre finali (3 punti).
ALIBEGOVIC 8: Un inizio di stagione con i fiocchi per il figlio di Teo, sempre dentro i binari della partita. Top scorer con suoi con 23 punti. Bene in difesa, pronto in attacco quando lancia i suoi arcobaleni da 3. Il lavoro tecnico e motivazionale svolto da Scariolo su di lui si intravede già.
HERVEY 6,5: atletico e presente in campo, paga un po' gli acciacchi di fine agosto. Sta comunque entrando nei giochi di Scariolo e alla lunga potrà diventare un'arma tattica fondamentale.
BELINELLI 6: Capitano per la prima volta in carriera, cerca la miglior forma e il passo dei giorni migliori. Mano freddina in alcune circostanze ma il suo apporto è come sempre importante parametrato ai minuti giocati.
UDOH 6,5: Un po’ indietro sul piano fisico causa Olimpiadi e preparazione tardiva. Ma fa già intravedere di essere un top pivot. Non serve fare la voce grossa in queste amichevoli ma è suo il canestro della sicurezza quando Pesaro arriva a -6. Ottimo a gestire il gioco sotto canestro e ad aprire facili tiri dei compagni.
ABASS 6,5: Mezzo voto in meno per alcuni palloni cervellotici regalati ai pesaresi. Scariolo gli chiede più semplicità. Partita comunque intensa e incisiva.
JAITEH 7: Efficace, presente, concreto e mai fuori dalle righe. Sicuramente il lungo più in palla insieme ad Alibegovic.
RUZZIER 6: È quello che serve in un centrocampo pieno di talenti come quello di Scariolo. Fa il suo,  senza macchia nè paura. All’occorrenza si prende i suoi momenti. Soffre un po’ dietro.
WEEMS 6,5: Lascia il proscenio al compagno Alibegovic, ma è puntuale quando serve. E anche utile in difesa.
COLOMBO sv
SOLAROLI sv: gioca pochi minuti ma commette 3 falli che limitano il suo successivo impiego.
BARBIERI 6: gioca qualche minuto e segna pure 2 punti. Una serata positiva per lui.


💬 Commenti