Seguici su Twitch

Bertolucci: "Contro Milano ho visto una Virtus Bologna stanca. I nuovi arrivi mi intrigano"

Le parole del commentatore Sky e tifoso virtussino al "Corriere di Bologna"

Scritto da Enrico Traini  | 

Paolo Bertolucci è commentatore di tennis su Sky Sport, ma è anche un grande tifoso della Virtus Bologna. Proprio di quest'ultima ha parlato in un'intervista al Corriere di Bologna. Di seguito alcune sue dichiarazioni.

Sul suo tifo per la Virtus: “Ho sofferto gli anni della A2, ma adesso siamo tornati in paradiso. Siamo partiti quasi da zero e grazie agli sforzi di Zanetti siamo tornati sulla luna in pochissimo tempo. A Sky mi dissero dell’arrivo di Teodosic con alcuni mesi di anticipo e non potevo crederci. Un sogno diventato realtà che ha aperto la strada a tanti altri campioni”.

Sull'ultima stagione: “La vittoria europea ha sicuramente tolto benzina alla squadra. Siamo arrivati alla serie contro Milano stanchi. Il clima di nervosismo non ha aiutato. Perdere contro avversari così ci può stare, ma prima o poi vorrei vedere una serie con entrambe le squadre al massimo potenziale”.

Sulla nuova squadra: “I nuovi arrivati mi intrigano. Li ho visti da avversari ma aspetto di scoprirli negli schemi di coach Scariolo. Sono sicuro che un allenatore con tanta esperienza abbia fatto scelte con caratteristiche precise e che abbia centrato esattamente il tipo di giocatori che voleva. Se è contento lui, penso che lo saremo anche noi tifosi”.

 

LEGGI ANCHE: Polonara spiega il no alla Virtus: "Pensare di essere in quintetto con giocatori come Larkin e Micic ha..."


💬 Commenti