Il Bologna vince e fa sognare i propri tifosi. I rossoblù hanno ottenuto un successo storico contro l'Inter in Coppa Italia: 2-1 ai tempi supplementari e pass staccato per i quarto di finale, dove i felsinei torneranno per la seconda volta in questa stagione al Franchi per provare a continuare il sogno arrivando in semifinale. Secondo tempo sofferto, momento in cui De Silvestri è subentrato a Corazza, poi nei supplementari vantaggio nerazzurro firmato Carlos Augusto. Il Bologna non cede, e Zirkzee sale in cattedra: angolo di Lykogiannis, tacco volante dell'olandese e Beukema insacca per il pareggio la sua prima rete in maglia rossoblù. La squadra di Thiago Motta non cala, e nuovamente Zirkzee mostra il suo immenso repertorio: tunnel ad Acerbi ed assist al bacio per Ndoye che si invola verso la porta difesa da Audero e batte il portiere ex Sampdoria trovano la prima gioia in maglia Bologna. Ecco le parole di De Silvestri al termine della vittoria sull'Inter.

Successo sofferto

Una partita lottata su ogni pallone. Loro grande squadra, ma è uscita fuori la forza del gruppo. Complimenti a tutti, chi ha giocato dall’inizio e chi è entrato.

Le gioie del calcio

Sinceramente a volte il calcio ti regala queste gioie quando lavori in settimana come facciamo noi, nessuno escluso. Abbiamo tanta voglia di stare insieme, sforzi e sacrifici. Il calcio ti regala queste gioie.

Dan Ndoye
Dan Ndoye esulta dopo la rete all'Inter (ph. Image Sport)

Ambiente sano, ora testa all'Atalanta

Dallo scorso anno abbiamo intrapreso un’unione tra società, staff, giocatori e ambiente Bologna. Andiamo avanti a testa alta e con tanta voglia di fare. Ora serve riposare e pensare all’Atalanta, una squadra abituata a stare lì in classifica.

LEGGI ANCHE: Motta: "Zirkzee sta dimostrando un valore fantastico. Devo fare i complimenti a tutti"

Bologna-Atalanta, scontro diretto in vista: ecco il confronto tra le due squadre
Ravaglia: "Avevo studiato Lautaro. Vittoria di tutto il gruppo"

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi