Joshua Zirkzee sta continuando ad incantare il mondo del calcio. Dopo un paio di partite in cui si era abbassato il livello delle prestazioni da parte dell'olandese, ecco che sabato sera a San Siro contro il Milan ha mostrato di nuovo diversi colpi illuminati del suo repertorio, trovando anche la rete che ha sbloccato la gara. Dopo le numerose prestazioni di alto livello messe in campo da Zirkzee, i club interessati al giocatore sono cominciati a crescere in maniera esponenziale.

Zirkzee, il Napoli pensa al post Osimhen

Oltre ad essere un obiettivo del Milan per il mercato estivo per sostituire il possibile partente Olivier Giroud, questa mattina, La Gazzetta dello Sport ha spiegato attraverso un articolo che il classe 2001 è un nome presente anche sulla lista del Napoli per sostituire Osimhen, il bomber nigeriano che lascerà gli azzurri a fine stagione. Ricorda anche che il Bayern Monaco ha una clausola che permette di riacquistare il giocatore per 40 milioni, ma per tutte le altre società la vendita è libera e a questo proposito è pronta un'asta di caratura mondiale per aggiudicarsi il gioiellino rossoblù. A oggi sembrerebbe il Milan la squadra in prima fila per portare l'olandese a Milanello nella prossima finestra di mercato. In Italia dunque, si è fatto avanti anche il Napoli che però, se vorrà essere d'ispirazione per il ragazzo, dovrà assolutamente centrare la qualificazione in Champions League: per i partenopei è ufficialmente aperta la caccia al vice-Osimhen.

Giovanni Sartori Bologna
Giovanni Sartori Bologna

Bologna, ecco Kazper Karlsson dall'Halmstads e altri due giovani in entrata

Dopo l'acquisto di Santiago Castro e di Jens Odgaard (oggi le visite mediche), il Bologna non ha finito per quanto riguarda l'attacco: anche lo svedese classe 2005 Kazper Karlsson è a un passo dal vestire rossoblù. Un affare di mercato più per la Primavera che però potrebbe tornare utile anche per la Prima squadra dato che il giovane attaccante è già nel giro della Nazionale della Svezia U19 e conta 24 presenze e due gol nel massimo campionato svedese. Operazione da circa un milione con il contratto di Karlsson che era in scadenza quest'anno. Oltre a lui, Sartori e Di Vaio hanno portato a Casteldebole anche i sedicenni Andrei Toroc e Leos Tupec; il primo è un centrocampista rumeno e il secondo è un difensore centrale della Repubblica Ceca.

LEGGI ANCHE: Bologna, Thiago Motta: squalifica e multa da 5000 euro

 

Bologna-Sassuolo passa dalla trequarti, Ferguson e Thorstvedt: i numeri di questa stagione
Bologna-Sassuolo, l'arbitro sarà Sacchi: al Var La Penna e Mazzoleni

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi