Bologna Primavera, Zauri: “Nel primo tempo avremmo meritato il vantaggio”

Le parole del tecnico della Primavera dopo il pareggio contro il Sassuolo. Montebugnoli: “Speriamo in un buon risultato tra Fiorentina e Torino”

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Luciano Zauri, tecnico della Primavera del Bologna

Dopo il pareggio per 1 a 1 contro il Sassuolo, con il Bologna capace di rimediare all’iniziale svantaggio firmato Marginean grazie al gol di Ruffo Luci, ha parlato ai microfoni del club il tecnico del Bologna, Luciano Zauri: “Sono contento della prestazione fatta, sapevamo che tipo di squadra ci trovavamo davanti. Direi che c’è stato un ottimo primo tempo nel complesso, nel senso che abbiamo subìto alcune situazioni, ma creandone allo stesso modo. Chiaro che, poi, l’episodio era dietro l’angolo, purtroppo ha danneggiato noi. Nella ripresa abbiamo reagito, non sempre con ordine, ma c’eravamo dal punto di vista caratteriale: sono stati bravi i ragazzi, poi abbiamo sperato sino alla fine di prendere i tre punti post espulsione e pareggio. Ai punti, comunque, penso avremmo meritato noi. Quella di Ravaglia è stata un’opportunità creata negli ultimi due giorni. Si è allenato per completare il suo percorso quest’anno, siamo sempre a disposizione della prima squadra e penso faccia sempre bene averne uno di loro come esempio. Lo ringraziamo, ma credo sia stato disponibile solo per oggi. Meritavamo il vantaggio nel primo tempo, il pareggio è giusto. Maresca? Corretto toglierlo, scelta non tecnica, ha fatto un’ottima prestazione ma avevo bisogno di inserire un giocatore come Ruffo Luci. La classifica ancora piange. Annan? È un ragazzo che è arrivato da poco, lo stiamo costruendo, ha doti fisiche e tecniche importanti. Può avere difficoltà ma oggi ha disputato una buona partita”.  

Così invece Montebugnoli al termine della gara: “Abbiamo fatto bene nel complesso, ci è mancata un po’ l’attenzione nel gol subìto. Poi, dopo l’espulsione potevamo fare un po’ meglio, giocando palla a terra: così saremmo stati in grado di portare a casa il risultato. Adesso speriamo in un buon risultato tra Fiorentina e Torino, ma spetta soprattutto a noi cercare di aggiudicarci la zona franca. Per quanto riguarda me, sono tornato al Bologna dopo l’anno in prestito al Mezzolara, in Serie D: spero di continuare così il campionato, il mister mi ha dato fiducia e farò di tutto per mantenere il posto”.


💬 Commenti