LBASerieA Le pagelle di Treviso-Virtus: Pajola dominante, Teodosic essenziale

Bene anche Gamble

Scritto da Redazione  | 
Alessandro Pajola (Social)

DERI n.e.

BELINELLI 7: partita difficilissima, male al tiro, impreciso in attacco. Poi nel finale liberi del sorpasso e tripla della sicurezza. Basta questo, è qui per questo

PAJOLA 9: miglior prova in carriera, partita mostruosa chiusa con 25 punti con 6/7 da tre e 7 assist. È ovunque e in difesa nel secondo tempo annulla Logan. MVP senza storia

ALIBEGOVIC 6: 14 minuti in cui si fa sentire e non disdegna 

MARKOVIC 6,5: in crescita, esce anzitempo per falli ma prima segna una bomba pesante e in difesa si sente

RICCI 6,5: 9 rimbalzi, impreciso al tiro anche se segna la tripla più importante, quella del definitivo aggancio

ADAMS 6: buona difesa su Russell, liberi preziosi nel finale. Si ritrova protagonista anche nell'overtime e fa il suo

HUNTER 6: fa e disfa, alternando cose positive a leggerezze che costano caro, soprattutto nel secondo tempo 

NIKOLIC n.e.

TEODOSIC 7: 17 punti e 7 assist, perde una palla sanguinosa nel finale ma è anche quello che segna la tripla del sorpasso e l'assist per la tripla di Belinelli. Si fa sentire anche in difesa, con recuperi intelligenti. Alla fine con intelligenza ovvia alla stanchezza

GAMBLE 7,5: alti e bassi, in difficoltà nel primo tempo, cresce notevolmente nel secondo tempo e chiude non solo con punti importanti ma soprattutto con una stoppata decisiva su Mekowulu che poteva pareggiare

ABASS 5,5: la partita passa lontano da lui 


💬 Commenti