E' degli ultimi giorni l'attenzione del Bologna nei confronti del calciatore norvegese di proprietà della Roma, Ola Solbakken. Il 24enne, il quale non ha collezionato un grosso minutaggio nella sua prima stagione in Italia, ha, però, catturato l'occhio di Sartori&co. L'ingaggio -riportato dal Corriere dello Sport-Stadio-, di circa 750 mila euro, è accessibile per le casse rossoblù, che urgono prima, però, a cedere, dopo i 15 milioni investiti ad ora. Per di più la pista dell'esterno, ora che in rosa sono presenti anche Barrow e Orsolini, sui quali la balia tra cessione e permanenza non è stata ancora stabilita, non rappresenta un bisogno primario, a differenza di quanto permane, invece, per il ruolo del terzino sinistro. Un terzino e due esterni per completare una rosa che Motta sperava di aver pronta già per giovedì a Valles, ma che slitterà per la fine di luglio. Mentre su esterni ed esuberi vari non ci sono state mosse, per cui la permanenza non è da escludere, chi invece è certo di partire è Nico Dominguez, con la Turchia che bussa alle porte, ma il Bologna non abbassa le sue pretese. Se dovesse partire, individuati i profili di Jashari del Lucerna, valutato 6-7 milioni di euro, e Sivert Mannsverk, scommessa futuribile vista la giovane età.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Bologna, spunta l'idea di Miranchuk

Calciomercato Bologna, spunta l'idea di Miranchuk
Bologna, del Verona piace Hongla

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi