Seguici su Twitch

Primavera 1, alle 11 Cagliari – Bologna: le probabili formazioni e dove vedere la gara

La squadra di Vigiani sfida quella di Agostini: diretta su Sportitalia

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 

Missione in terra sarda: dopo aver battuto, settimana scorsa, il Genoa, il Bologna Primavera va a caccia della terza vittoria consecutiva. E lo fa volando a Cagliari, dove alle 11 di oggi i rossoblù di Luca Vigiani sfideranno i padroni di casa di Alessandro Agostini: la gara di Asseminello, valida per la 25° giornata del campionato. I sardi, al momento quarti in campionato, hanno 12 punti in più rispetto ai bolognesi, che sono fermi in undicesima posizione insieme a Genoa e Napoli. La gara di questa mattina sarà diretta da Andrea Ancora di Roma 1, coadiuvato da Federico Votta di Moliterno e da Giovanni Dell’Orco di Policoro. 

All’andata, a Casteldebole, finì 3 a 2: i sardi si imposero in casa del Bologna, che trovò le reti con Mihai – ora alla Spal – e Stivanello. 

 

Bologna Primavera, il momento di forma

I rossoblù di Luca Vigiani, come detto, vengono da due vittorie di fila, entrambe ottenute con un 1 a 0 casalingo: i primi a cedere il passo al Bologna sono stati i bianconeri di Andrea Bonatti, con la Juventus battuta da un gol di Paananen, seguiti dal Genoa di Chiappino, trafitto pochi giorni dopo dalla rete – la nona in campionato – di Antonio Raimondo, fresco diciottenne. I due successi di fila hanno anche regalato altri due clean sheets a Nicola Bagnolini, salito così a 7 gare concluse senza subire reti.

 

Bologna Primavera, la probabile formazione

La formazione che oggi Vigiani schiererà sembrerebbe essere abbastanza scontata, anche alla luce delle assenze: davanti a Bagnolini pronti Mercier, Stivanello e Amey, con Motolese assente perché squalificato. Sulle fasce mancheranno Cavina – problema al ginocchio destro, verrà valutato domani – e Corazza, con Annan e Wallius chiamati ad altri 90’ da titolari. A centrocampo il terzetto formato da Urbanski, Bynoe e Pagliuca sembra funzionare, con il tecnico toscano che potrebbe schierarli nuovamente dall’inizio. Davanti, invece, solita bagarre tra Rocchi e Paananen per affiancare Raimondo. Il finlandese potrebbe essere favorito. Assenti, sempre per infortunio, Pyyhtia, Bartha e Onesti, mentre attenzione alle sanzioni: sono in diffida Wallius, Raimondo e Pagliuca. 

 

Bologna (3-5-2): Bagnolini; Mercier, Stivanello, Amey; Wallius, Bynoe, Urbanski, Pagliuca, Annan; Paananen, Raimondo. Allenatore: Vigiani. 

Cagliari (4-3-3): D'Aniello; Zallu, Palomba, Obert, Secci; Kourfalidis, Carboni, Cavuoti; Masala, Ceter, Luvumbo. Allenatore: Agostini. 

 

Primavera, Bologna-Genoa: dove vedere e ascoltare la partita

Alle 11 il calcio d’inizio di Cagliari - Bologna Primavera: Sportitalia garantirà la trasmissione in diretta dell’incontro, sia sul canale del digitale terrestre, numero 61, sia sul sito dell’emittente, all’indirizzo www.sportitalia.com. Per quel che riguarda le emittenti locali, su www.madeinbo.tv sarà possibile ascoltare la radiocronaca della partita. 

 

 

 

LEGGI ANCHE: Primavera 1, il prossimo avversario del Bologna: il Cagliari di Agostini

 

 


💬 Commenti