Seguici su Twitch

Mihajlovic cambia assetto: provato il 3-4-3

Mihajlovic ha deciso optare per il 3-4-3. Questo modulo escluderebbe Soriano

Scritto da Riccardo Austini  | 
Sinisa Mihajlovic (ph. bolognafc.it)

Un Bologna schierato con il 3-4-3 si era visto solo nella ripresa con Empoli e Lazio. In vista della partita di lunedì contro lo Spezia, match che darà tante risposte al campionato dei rossoblù, Mihajlovic vuole stravolgere il modulo e passare a una trazione anteriore: rinunciare a un centrocampista, il reparto con meno alternative e aggiungere un attaccante. Dopotutto, Sinisa l'ha fatta presente fin da sabato in conferenza stampa la volontà di voler rischiare e cambiare qualcosa: “L'allenatore con le sue scelte deve trasmettere coraggio”. Secondo quanto riportato da “Il Resto del Carlino”, nel primo allenamento della settimana il tecnico Serbo ha provato un trio difensivo formato da Soumaoro, Theate e Binks, quest'ultimo data la diffida di Medel. A centrocampo Hickey, Schouten, Aebischer e Kasius, a discapito di De Silvestri. Escluso anche Soriano, assieme all'altro squalificato Svanberg. Nel tridente offensivo Barrow, Arnautovic e Orsolini. Da segnalare un affaticamento muscolare per Skorupski, che lavorerà a parte qualche giorno, mentre Sansone dovrebbe tornare oggi disponibile.


💬 Commenti