Fortitudo, Sacchetti: "Ce la siamo giocata finché abbiamo potuto; preoccupati per Happ"

Il coach biancoblu commenta il ko della Fortitudo contro Milano

Scritto da Dario Ronzulli  | 

Meo Sacchetti durante un timeout (Foto Fortitudo Bologna)

Meo Sacchetti ha commentato così la sconfitta di stasera della sua Fortitudo contro Milano:

"Lo spirito lo abbiamo messo, forse anche più di quello che avevamo, logico che alla fine abbiamo pagato la stanchezza, come per Aradori. Ma ce la siamo giocata finchè possibile e lui quando è stato francobollato ha perso un po’ di lucidità e non gli potevo chiedere oltre. Non posso dire niente alla squadra, abbiamo fatto qualche errore, uno sfondamento, un rientro, ma l’atteggiamento è stato quello giusto. Mi sarebbe piaciuto giocarmela fino alla fine, ma eravamo corti corti. Ora non sappiamo come sta Happ, che per il gomito è andato in ospedale, speriamo finisca di piovere".


💬 Commenti