Primavera 1, Zauri: “Un buon primo tempo dei miei ragazzi”

Parla il tecnico della Primavera del Bologna dopo la sconfitta per 2 a 0 contro l’Inter

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Luciano Zauri

A 90 minuti dal termine del campionato il destino del Bologna sembrerebbe essere già tracciato, soprattutto alla luce della deludente gara di questa sera, persa per 2 a 0 contro l’Inter. Non è dello stesso avviso il tecnico del Bologna, Luciano Zauri, che ha così commentato la partita dei suoi: “Un buonissimo primo tempo, anche di qualità. Sono contento della prestazione, del lavoro svolto dai miei ragazzi. Partita tirata, è stata giocata con ordine. Loro hanno armi diverse dalle nostre, le hanno messe in campo e si è visto. Abbiamo avuto anche noi le nostre occasioni, ma non le abbiamo sfruttare. Ai ragazzi non posso rimproverare nulla. La classifica la conosciamo, non abbiamo tempo per piangerci addosso, dobbiamo recuperare energie in vista di mercoledì. I ragazzi sono stanchi, giocare ogni tre giorni non è semplice. Le due invenzioni hanno fissato il risultato. La mia squadra ha fatto il massimo, me la tengo stretta. Nella ripresa i loro cambi hanno fatto la differenza. Abbiamo fatto pochi gol nelle ultime partite, ma siamo riusciti comunque a creare occasioni: sarei preoccupato se non ci fossero state. Nella gara scorsa con l’Ascoli, per esempio, sono state tantissime – rigore compreso – però quando si perde, come oggi, non si può fare nulla. Siamo ancora alla pari con il Torino, credo che rispecchi il momento della squadra: c’è grande difficoltà, meritiamo la 14^ posizione in classifica, ma sicuramente questo gruppo è in grado di fare qualcosina di più. Proveremo, ovviamente, a giocarci tutto nell’ultimo scontro con la Roma, mercoledì prossimo”.


💬 Commenti