Virtus Bologna-Tortona: le pagelle

I nostri voti ai giocatori bianconeri dopo la vittoria per 74-66 nei quarti di Supercoppa.

Scritto da Alessandro Iannacci  | 
Kevin Hervey (Foto Virtus Segfredo Bologna - Matteo Marchi)

BELINELLI 5,5: non una serata positiva al tiro per il capitano bianconero. Il suo 25% dal campo è insolito, soprattutto perchè l’unico canestro realizzato arriva negli ultimi minuti di gioco. I suoi 6 punti arrivano prevalentemente dai liberi guadagnati con esperienza, ma la sua mancanza a livello realizzativo si sente.

PAJOLA 5,5: tanti errori al tiro, anche banali. Non è la sua serata. e contribuisce suo malgrado alla brutta prestazione degli esterni bianconeri da 3. Mette comunque a referto 4 assist e porta tanta grinta in difesa, come sa fare.

ALIBEGOVIC 5,5: il suo apporto alla partita non è particolarmente incisivo. Al di là del tabellino personale, fatica ad imporre la sua prestanza fisica contro gli avversari. Recupera 3 rimbalzi e 3 possessi, ma puó dare di più.

HERVEY 8: semplicemente inarrestabile. Se la Segafredo riesce a bloccare i tentativi di sorpasso avversari e portare a casa la partita è grazie alle sue giocate. La doppia doppia di 18 punti e 18 rimbalzi è solo una dimostazione della sua grande partita. Segna e recupera palloni nei momenti chiave.

UDOH 6: presente ed efficace fino all’infortunio, poi la torsione del suo ginocchio gela l’Unipol Arena e mette a serio rischio la sua stagione. Un vero peccato.

RUZZIER 5: gioca solo 9 minuti nei quali non aiuta particolarmente la squadra. Si impegna in difesa ma un rimbalzo e due palle perse sono troppo poco. saranno partite come queste le sue occasioni in campionato. dovrà sfruttarle meglio.

TEODOSIC 5,5: non al meglio della forma, ma alcune sue giocate aiutano la squadra a trovare continuitá in attacco. Si fa espellere a metà quarto quarto, lasciando ai compagni l’onere di chiudere la sfida.

JAITEH 5,5: si fa sentire sotto il canestro, paga l’inesperienza nel dialogo con Teodosic e spreca alcune sue letture. Con l’infortunio di Udoh dovrà dare anche lui qualcosa in più.

TESSITORI 7: si prende il reparto sulle spalle dopo l’infortunio di Udoh. Lotta a rimbalzo e guadagna secondi tiri fondamentali, guidando la Virtus verso la semifinale. Un recupero importante il suo in vista dei prossimi impegni. Va vicino alla doppia doppia con 14 punti e 8 rimbalzi

WEEMS 6,5: in attacco è una presenza costante e anche in difesa effettua letture importanti, soprattutto nelle ultime fasi di gioco. Anche dal punto di vista mentale guida i compagni in una serata non facile. nel suo tabellino 11 punti

ABASS 6,5: solita energia portata in campo, anche nei momenti più complicati. Scariolo crede in lui e i suoi 18 minuti in campo ne sono la testimonianza. Otto punti di puro agonismo e tanto lavoro in difesa.

ALEXANDER 6: primi minuti e primi punti con la maglia bianconera. È ancora presto per dare giudizi, ma anche Scariolo nel post partita di dichiara soddisfatto per il suo atteggiamento.


💬 Commenti