Il Comune annucia: nuovo Dall'Ara da oltre 30mila posti. E Gabbiadini mette "like"

Post del Comune che illustra il progetto condiviso con il Bologna

Scritto da Marco Vigarani  | 

Tramite il suo account Instagram, il Comune di Bologna ha aggiornato i cittadini in merito allo stato dell'arte del progetto per il restyling del Dall'Ara.

Dopo la presentazione del progetto definitivo si aprirà una conferenza decisoria di 120 giorni a cui farà seguito l'approvazione del piano con successiva gara da concludere entro 90 giorni. Il nuovo Dall'Ara avrà una capienza di 30325 posti completamente coperti, nuovi parcheggi nell'area dell'Antistadio, un museo, attività commerciali e di ristorazione e spazi destinati a sport e cultura.

Il piano economico finanziario ha un valore di 100 milioni di euro (40 da parte del Comune) e prevede la concessione per 40 anni del diritto di superficie al Bologna mentre invece i lavori dureranno due anni.

Tra le centinaia di like arrivati al post, spunta anche quello dell'ex rossoblù Manolo Gabbiadini.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

️Operazione Stadio: via libera alla dichiarazione d'interesse pubblico della proposta di riqualificazione dello #StadioDallAra presentata da @officialbolognafc con la società Bologna Stadio SpA. Prossimi passi presentazione progetto definitivo conferenza decisoria di 120 giorni approvazione progetto che andrà a base di gara per concludersi entro i successivi 90 giorni Il nuovo Dall'Ara ✅30.325 posti ✅tribune avvicinate al campo di gioco ✅copertura completa degli spalti ✅eliminazione delle strutture realizzate per i Mondiali del '90 ✅nuove opere e parcheggi nella zona dell’Antistadio ✅un museo, un bar, attività di ristorazione e commerciali, spazi destinati allo sport e a eventi culturali Investimento Il progetto si basa su un piano economico finanziario del valore di 100 milioni di euro che prevede la concessione per 40 anni del diritto di superficie dello stadio al Bologna F.C. Come #ComunediBologna contribuiamo con un intervento economico di 40 milioni di euro ️Lavori Due anni circa è la durata prevista del cantiere, a partire dal termine della procedura di autorizzazione. ✅ Link in bio!

Un post condiviso da Il Comune di Bologna (@comunedibologna) in data:


💬 Commenti