Tennis: al bolognese di nove anni Edoardo Ghiselli il torneo Lemon Bowl

A Roma ha vinto la finale del torneo per piccoli campioni della racchetta

Scritto da Matteo Fogacci  | 

Dai campi della Happy Tennis School di Osteria Grande alla vittoria del Lemon Bowl, il più importante torneo nazionale giovanile a partecipazione straniera, la cui fase finale si è svolta a Roma nei giorni scorsi: decisamente un buon inizio per Edoardo Ghiselli di soli nove anni, figlio della maestra ed ex giocatrice professionista Rita Degliesposti e del tecnico nazionale Arrigo Ghiselli. Con questo successo Edoardo risulta infatti il tennista nato nel 2011 più forte d’Italia.

«Complimenti per questo straordinario risultato – afferma il sindaco Fausto Tinti, appresa la bella notizia -. Voglio esprimere in particolare il sincero apprezzamento, anche da parte dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità castellana, perché questa vittoria è la conferma di come nella nostra città stiano emergendo giovani atleti di prospettiva, capaci di affermarsi oltre i confini nazionali. L’impegno, l’abnegazione e la passione unite alle tue capacità tecniche e sportive, formatesi essenzialmente sui campi della Happy Tennis School ASD di Osteria Grande, hanno evidenziato il tuo grande talento e costituiscono un esempio per le nuove generazioni di Castel San Pietro Terme. L’augurio che ti facciamo è quello di proseguire su questa strada per ottenere sempre nuovi e prestigiosi successi».

Già da quando aveva 3-4 anni, il piccolo Edoardo si divertiva, imparando con altri bimbi del territorio, all’interno della scuola tennis gestita dalla madre. Dai 5 anni ha partecipato ai primi tornei UISP e, pur incontrando bambini più grandi, sono seguite tante vittorie. Dopo essersi aggiudicato parecchi tornei di minitennis Uisp (dai 5 ai 10 anni) e anche del circuito FIT junior ranking program, a 7 anni ha concluso la stagione con la vittoria del master red regionale svoltosi a Sassuolo. A 8 anni (nel 2019) ha iniziato a gareggiare nel circuito agonistico under 10, con un anno di anticipo rispetto a quella categoria (Edoardo nato nel 2011, gli altri atleti nel 2010 o nel 2009), raggiungendo la semifinale al master regionale. Nella stagione agonistica del 2020 ha gareggiato in sette finali e vinto quattro tornei under 10, arrivando in finale al master di fine anno e piazzandosi al 2° posto nel ranking regionale.

L’anno 2021 si apre ora con la vittoria al Lemon Bowl. Per arrivare a questo traguardo, oltre alla sua grande forza di volontà e al costante impegno, il giovane atleta si è avvalso anche delle capacità e dell’esperienza del suo team: i maestri nazionali FIT Rita Degliesposti e Alberto Setti, il tecnico nazionale FIT Arrigo Ghiselli, il preparatore atletico Alessandro Albertini e lo sparring Alessandro Gherardi.

Edoardo si allena sia al Country Club Racket World a Villanova di Castenaso, dove è tesserato ed iscritto ai campionati a squadre, sia sempre alla Happy Tennis School di Osteria Grande, dove è anche tesserato, che ha il piacere di ospitare e condividere, con i soci del circolo, un giovane atleta di così alto livello.


💬 Commenti