Bologna, Giovanili: successi per Under 17 e Under 16

Le due formazioni del Bologna superano Parma e Ascoli

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Luca Sordi, tecnico dell'Under 16 del Bologna (Foto: Bologna FC)

Weekend di successi in casa Bologna, per quel che riguarda il Settore Giovanile. Le uniche due formazioni scese in campo nel fine settimana, Under 17 e Under 16, sono infatti riuscite a conquistare i tre punti grazie a due belle vittorie.

L’Under 17, guidata nel weekend da Massimo Ventura, che ha sostituito Denis Biavati, ha saputo vincere per 2 a 1 contro il Parma, nella gara valevole per la quinta giornata di campionato: di Balleello, attaccante arrivato in estate, il gol che ha sbloccato la gara, dopo soli 9 minuti, mentre ci ha pensato Ferrante, su rigore, a mettere in ghiaccio la sfida, a un quarto d’ora dalla fine. Il penalty del gialloblù Zadran, in pieno recupero, ha fissato la gara sul 2 a 1. Di seguito le dichiarazioni di Ventura, con il Bologna che torna in campo mercoledì, alle ore 15, per recuperare la gara contro il Torino: Il mister non è con noi e nei ragazzi ho visto una mentalità forse anche oltre l’età che hanno. Hanno dimostrato una grande maturità e responsabilità, e questa è la miglior risposta che potessero dare. In più, in campo hanno rispettato tutte le consegne e la vittoria è stata sicuramente meritata. Dispiace aver subito il gol in quella maniera, e in generale le poche volte in cui abbiamo subito delle loro occasioni pericolose era per qualche nostra imprecisione o mancanza. Ora pensiamo al Torino”

Questo il tabellino dell’incontro.

Bologna – Parma 2-1

BOLOGNA: Gasperini, De Marco, Baroncioni (40’ st Bernacci), Menegazzo (28’ st Zenzola), Diop, Crociati, Ferrante (40’ st Valcavi), Rosetti, Balleeello (19’ st Diabatè), Cesari (40’ st Bellisi), Torino (19’ st Andresson). Allenatore: Biavati (in panchina Ventura). A disposizione: Raffaelli, Carretti, Paterlini. 

PARMA: Niang, Rouiched (10’ st Menzani), Castaldo (10’ st Gandolfi), Tsoy, Mancini (41’ st Ascolese), Pezzella, Primavera (10’ st Postiglioni), Mbaye (31’ st Saporito), Zadran, Russo (41’ st D’Ippolito), Facchini (31’ st Napolitano). Allenatore: Gianluigi Ghia. A disposizione: Moretta, Biasia.

MARCATORI: 9’ pt Balleello (B), 32’ st rig. Cesari (B), 46’ st rig. Zadran (P).

AMMONITI: Zadran, Mbaye, Niang (P).

ARBITRO: Paccagnella di Bologna. 

 

Successo anche per l’Under 16, scesa in campo nel recupero della prima giornata di campionato, rinviata per maltempo: contro l’Ascoli i ragazzi di Luca Sordi hanno centrato la seconda vittoria su altrettante gare, battendo i marchigiani per 2 a 0 al Biavati. Di Gian e De Stefano i gol che hanno permesso ai rossoblù di battere i bianconeri, e di issarsi al primo posto in classifica in coabitazione con il Pisa. Questo il commento di Sordi: “Sono soddisfatto della prova, sapevo che non sarebbe stata una partita semplice ma l’abbiamo interpretata bene. Nella fase di possesso, e soprattutto nella fase di pressione-riconquista palla e successivo possesso abbiamo fatto un passo avanti rispetto alla scorsa settimana; nella gestione non abbiamo avuto fretta e sotto questo aspetto sono contento, anche se negli ultimi 15 metri siamo stati troppo frenetici e lì bisognava essere più tranquilli e cinici per chiudere la partita prima. Anche questo fa parte del percorso di crescita e la prossima volta ci faremo trovare pronti”. 

Questo il tabellino della gara

Bologna – Ascoli 2-0

BOLOGNA: Verardi, Barbaro, D’Ascenzio (34’ st Visani), Gian (13’ st Ferrari), Zilio, Soldà, Lai (23’ st Camicciottoli), Gattor (34’ st Mahrani), Ravaglioli (34’ st De Piscopo), Di Vona (13’ st Tordiglione), De Stefano (23’ st Oliviero). Allenatore: Luca Sordi. A disposizione: Celenza, Nesi.

ASCOLI: Mancini, Alborino (34’ st Carosi), Rossetti (1’ st Leoni), Pandolfi (1’ st Fabrizi), D’Intino, Piermarini, Bando (23’ st Granatelli), Antonucci, Ioele (28’ st Esposito), Gorica (20’ st Capocasa), Loretucci (28’ st De Rito). Allenatore: Luca Pieri. A disposizione: Napolitano, De Giosa. 

MARCATORI: 24’ pt Gian (B), 1’ st De Stefano (B). 

ARBITRO: Gangi di Enna. 


💬 Commenti