I tifosi dell'Olimpia Milano furiosi contro Teodosic: ecco il motivo

Il gesto del playmaker serbo è stato molto criticato sui social dai tifosi della squadra meneghina

Scritto da Andrea Riva  | 

Milos Teodosic (Foto Virtus Segafredo Bologna- Matteo Marchi)

Nel match di ieri pomeriggio al Forum di Assago vinto dall'Olimpia Milano sulla Virtus Bologna per 102-99 dopo un tempo supplementare, sta facendo molto discutere il gesto del playmaker delle Vnere Milos Teodosic, che dopo aver commesso il quinto fallo a pochi secondi dalla fine dell'ultimo quarto, ha fatto con le dita, il gesto del quattro, ricordando il 4-0 che la Virtus ha inflitto all'Olimpia nell'ultima finale scudetto vinta lo scorso giugno.

Teodosic ha voluto fare questo gesto di rivalsa perchè quando è tornato in panchina è stato insultato più volte dai tifosi dell'Olimpia che in verità non l'hanno risparmiato durante il corso della sfida. Sui social i supporter meneghini hanno duramente criticato il cestista: "Bravo giocatore ma uomo proprio zero";  "Sono i portafogli che questo zingaro ha rubato ieri ala stazione"; "Resta comunque un omuncolo, anche lavato, sciampato, ripulito e vestito a festa"; "Idee confuse e scarsa comprensione dell'italiano sono evidenti ma la maleducazione è il suo principale pregio...."; "Sul piano tecnico niente da dire, ma lamentarsi con gli arbitri in continuazione stimola il pubblico"; "Uomo piccolo piccolo piccolo".

 


💬 Commenti