Seguici su Twitch

Primavera 1, le formazioni ufficiali di Spal – Bologna

Vigiani sceglie Rocchi e Cupani, Mandelli ha a sorpresa Heidenreich

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Mattia Cupani, titolare quest'oggi (Foto Bologna FC)

Tutto pronto per Spal – Bologna Primavera: ufficializzate anche le formazioni delle due squadre, che alle 13 scenderanno in campo al Mazza di Ferrara per la quinta giornata di ritorno.

La formazione della Spal

Mandelli deve fare a meno dello squalificato Mihai e cambia molto rispetto alla gara contro il Cagliari: 4-3-3 il modulo scelto, con Nador e il classe 2000 Heidenreich in difesa, insieme a Valdesi e Borsoi, schierati davanti a Rigon. A centrocampo, in regia, c’è Meneghini, affiancato da Martini e Boccia. Davanti, ai lati di Wilke Braams, pronti Noireau-Dauriat e Puletto. 

La formazione del Bologna

Costretto a rinunciare a diversi elementi, Vigiani pesca anche dalla Under 18 per rimpolpare la rosa: panchina per Mercier, scalzato da Motolese, con Stivanello e Amey che si schierano a protezione di Bagnolini. A centrocampo Pagliuca è riproposto come mezzala, con Urbanski e Bynoe che completano il reparto. Davanti seconda titolarità per Cupani, che gioca insieme a Rocchi. 

Le formazioni ufficiali

Spal (4-3-3): Rigon; Valdesi, Heidenreich, Nador, Borsoi; Martini, Meneghini, Boccia; Noireau-Dauriat, Wilke Braams, Puletto. Allenatore: Mandelli. A disposizione: Magri, Saio, Csinger, Forapani, Simonetta, Orfei, De Milato, Fiori, Saiani, Roda, Traorè, Yabre.

Bologna (3-5-2): Bagnolini; Amey, Stivanello, Motolese; Wallius, Pagliuca, Urbanski, Bynoe, Annan; Rocchi, Cupani. Allenatore: Vigiani. A disposizione: Albieri, Cavina, Sakho, Casadei, Arnofoli, Anatriello, Cossalter, Wieser, Mazia, Pietrelli, Lahdenmaki, Mercier.

Primavera, Inter – Bologna: dove vedere e ascoltare la partita

Alle 13 il calcio d’inizio di Spal – Bologna Primavera: Sportitalia garantirà la trasmissione in diretta dell’incontro, sia sul canale 61 del digitale terrestre, sia sul sito dell’emittente, all’indirizzo www.sportitalia.com. Per quel che riguarda le emittenti locali, su www.madeinbo.tv sarà possibile ascoltare la radiocronaca della partita.

 


💬 Commenti