Seguici su Twitch

Virtus, Scariolo: "Siamo sempre stati al di sopra del livello di galleggiamento. Gli arbitri? Non abbiamo nessun..."

Ecco le parole di coach Sergio Scariolo dopo il successo in gara 1 contro Pesaro nei quarti di finale playoff

Scritto da Andrea Riva  | 
Sergio Scariolo (Foto Virtus Bologna)

Questa sera alla Segafredo Arena, la Virtus Bologna ha sconfitto in gara 1 dei quarti di finale playoff, la Carpegna Prosciutto Pesaro per 82-76 in un match molto duro, dove il secondo quarto è stato quello decisivo (parziale 21-14). I migliori marcatori delle Vnere sono stati Belinelli con 14 punti e la coppia Shengelia e Jaiteh autori di 12 punti; per i marchigiani ottima prova di Sanford (21 punti) e Jones (12 punti e 12 rimbalzi. Gara 2 sarà in programma martedì 17 maggio alle ore 20.30 sempre nel capoluogo emiliano.

Di seguito ecco le dichiarazioni di coach Sergio Scariolo che ha commentato così il successo odierno: “Ho imparato che dopo una partita nei playoff si parla poco. Sono contento di aver vinto la prima gara: sapevamo che la partita sarebbe stata così, anche perché Pesaro aveva ancora l’energia di aver raggiunto i playoff all’ultima giornata. Siamo sempre stati al di sopra del livello di galleggiamento; mi aspetto che la seconda partita sia sempre difficile. Gli arbitri? Non abbiamo nessun interesse ad innervosirci, agli arbitri ci penseranno i loro capi”.

LEGGI ANCHE: Virtus-Pesaro, le pagelle: Belinelli e Cordinier letali, rimandato Hervey


💬 Commenti