Primavera, Zauri: “I ragazzi sono stati bravi, in alcuni episodi potevamo chiuderla”

Le parole del tecnico del Bologna dopo il pareggio di sabato contro la Spal: “L’ennesima prestazione importante”

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Luciano Zauri, tecnico della Primavera rossoblù (Foto: Bologna FC)

A due giorni dal pareggio esterno sul campo della Spal, le parole di Luciano Zauri, tecnico della Primavera del Bologna che contro i biancazzurri, al Mazza, ha saputo pareggiare la sfida all’ultimo – 2 a 2 il risultato finale – impedendo che Rabbi e compagni incappassero nella quarta sconfitta di fila (CLICCA QUI PER LA CRONACA DELLA PARTITA): “Quando esci dal campo, soprattutto in trasferta, con un pareggio va sempre abbastanza bene. Sono contento, i ragazzi hanno offerto l’ennesima prestazione importante. Oggi (sabato, ndr) il punto ci vede soddisfatti ma a metà, in alcuni episodi potevamo chiuderla. Ma i ragazzi sono stati bravi. Abbiamo cambiato qualcosa in questa partita, giocando con due uomini in mezzo al campo. Merita un cenno Mattia Motolese, un classe 2004, è stato bravo, così come gli altri. Siamo cresciuti col passare dei minuti. Non posso dire niente ai ragazzi. Molla? Marco è un ottimo prospetto, sta solo a lui fare bene, ha tante qualità”. 


💬 Commenti